Sesso: fare l’amore allunga la vita

Far bene l’amore fa bene alla salute? Sembra proprio di sì, sembra che il sesso aiuti a vivere meglio perché influisce positivamente non solo sulla condizione psichica, ma anche su quella fisica, contribuendo addirittura a prevenire alcune malattie.

Coppia

Uno dei maggiori meriti va all’ossitocina, detta anche “ormone dell’amore”. L’ossitocina è conosciuta per i ruoli che ricopre nella regolazione delle contrazioni dell’utero durante il parto, della muscolatura intorno alle ghiandole mammarie per favorire l’allattamento e per la sua correlazione con la formazione e l’instaurarsi di un legame emotivo e sentimentale tra due persone.

Presente nel nostro organismo, viene rilasciata nel sangue in una quantità 5 volte maggiore durante un orgasmo. Come riportato dalla rivista Time, sarebbe proprio in questa fase che, oltre ai ruoli ormonali descritti, ne ricopre altri: regola la temperatura corporea, rafforza le difese immunitarie, controlla il cuore e la pressione sanguigna, favorisce la coagulazione del sangue.

Chi vive meglio vive più a lungo

Happy, Couple

Una ricerca effettuata presso l’Università di Harvard ha tentato di calcolare esattamente di quanto si allunga la vita mettendo in pratica particolari abitudini e stili di vita.

L’invecchiamento non è semplicemente una questione di geni o di destino. Condurre uno stile di vita sano può assicurare una lunga vita” hanno dichiarato gli studiosi.

E tra le sane abitudini, oltre a un’alimentazione corretta e a un costante esercizio sportivo, c’è anche un’attività sessuale regolare.

Secondo i ricercatori di Harvard infatti chi ha un’attività sessuale regolare vive 2 anni e mezzo in più. E naturalmente se il sesso sfocia nel matrimonio ancora meglio, perché chi decide di sposarsi e ha un matrimonio felice di anni ne guadagna anche dieci.

L’attività sessuale va quindi incoraggiata e non scoraggiata, questo a patto che nei giovani venga fatta una corretta educazione sessuale; al momento l’Italia è un paese leggermente indietro sull’educazione sessuale, ma ci sono considerevoli miglioramenti a riguardo.