Benessere: i benefici dello yoga al mattino

Giulia Marinangeli
  • Diplomata in scuola di traduzione

L’esercizio fisico, si sa, è un ottimo alleato per il benessere di corpo e mente, e la pratica costante e duratura dello yoga può rivelarsi davvero molto utile, soprattutto se esercitato al mattino, ma quali sono i reali vantaggi nello svolgere questo tipo di attività fisica?

Benessere: i benefici dello yoga al mattino

Lo yoga è una pratica di origine orientale che porta alla ricerca dell’equilibrio interiore attraverso l’unione di movimento fisico, tecnica di respirazione e di meditazione. Le posture che vengono assunte durante questa pratica aiutano a trovare l’equilibrio interiore e fisico, obiettivo principale dello yoga.

Praticare regolarmente lo yoga, e con costanza, può portare a notevoli benefici sia per il benessere del corpo che della propria interiorità, e svolgere questa attività al mattino può rivelarsi un alleato davvero vantaggioso.

Yoga: i benefici di una costante attività mattutina

Benessere: i benefici dello yoga al mattino

Svolgere attività fisica al mattino, in generale, è un’abitudine che nel tempo può aiutare il corpo e la mente nella ricerca di un buon equilibrio, oltre che a contrastare la sedentarietà, e nello specifico lo yoga, può essere un significativo strumento per migliorare il proprio stato fisico e interiore.

Tra i benefici principali che si possono trarre da una costante pratica nel tempo di yoga al mattino ci sono la flessibilità e la resistenza del corpo, oltre ad un miglioramento di respirazione e capacità di concentrazione. Non solo, anche lo stato d’animo può ricevere miglioramenti dallo yoga.

Agendo anche sulla distensione e il rilassamento, può agire positivamente anche sulla conciliazione del sonno, contrastando in parte anche la difficoltà nel riuscire ad addormentarsi.

Il saluto al sole

Benessere: i benefici dello yoga al mattino

Tra gli esercizi principali dello yoga che si pratica al mattino c’è senza dubbio il Surya Namaskara, meglio conosciuto come Saluto al sole.

Proprio dal nome è possibile intuire come questa sequenza di posizioni aiuta chi le esercita a porsi positivamente verso la nuova giornata che si appresta ad iniziare, salutando appunto, la luce naturale che dal mattino accompagnerà la giornata fino al tramonto.