Come riuscire ad essere felici: le regole

A cura di Alessandro Cozzolino, Personal Life Coach, autore dell’eBook “Per essere felici Ci Vogliono le Palle!”; vediamo insieme come riuscire ad essere felici.

Portrait of fair-haired beautiful female student or customer with broad smile, looking at the camera with happy expression, showing thumbs-up with both hands, achieving study goals. Body language
Il compito principale nella vita di ognuno è dare alla luce se stesso” (Erich Fromm). Immagina di avere una casa bellissima (la tua persona). Come scegli di arredarla (le etichette che ti appiccichi addosso) sarà di cruciale importanza per il tuo benessere e la tua felicità.

Prova a metterti davanti allo specchio e a insultarti per sessanta secondi. Usa tutti gli aggettivi più sprezzanti che conosci. Offenditi, criticati, giudicati con cattiveria, odio, repulsione. Fallo. E poi dimmi, come ti senti? Chissà perché, credo di saperlo…

Ora torna davanti allo specchio e inizia a osservarti con gli occhi di una madre che vede il tanto atteso figlio per la prima volta. Non dire nulla. Ma osservati con dolcezza, bontà, tenerezza. Ora guarda negli occhi il tuo riflesso e riconosci la tua vera essenza – la tua anima o il tuo spirito, se vuoi chiamarla così. Lascia che sia lei a parlarti.

Il benessere e la felicità sono dentro ognuno di noi

Photo of positive smiling woman with broad charming smile dressed casually and recreats at home, feels relaxed and comfortable, happy to hear good news from friend. People, ethnicity, happiness

La tua essenza non conosce insulti, offese, odio. Non può in nessun modo ferirti perché il male che tu hai imparato in questa vita ti è stato insegnato, indotto, inculcato. La tua essenza non ha bisogno di niente e di nessuno che le impartisca lezioni. Lei sa già tutto quello che c’è da sapere ed è, per sua natura, immune dal male in ogni sua forma, veste ed espressione.

Continua a guardare la tua essenza attraverso la luce degli occhi riflessi nello specchio e ascoltala. Ti dirà chi sei veramente: un essere umano fatto di amore e di energia. Che poi è la stessa cosa.