Trattamenti per il corpo: benefici e varietà

Al giorno d’oggi ci sono sempre più trattamenti e prodotti di bellezza che rendono la nostra pelle perfetta ed impeccabile per ogni situazione. Scopriamo insieme alcuni di questi trattamenti. 

Pretty face of beautiful smiling woman posing at studio isolated on white background
I prodotti di bellezza devono innanzitutto essere efficaci, ma oggi influiscono anche altri fattori in grado di aumentarne la piacevolezza. Questo perché, se il corpo è rilassato, anche la pelle diventa più ricettiva e reagisce meglio.

Se si riesce a coinvolgere tutti i sensi, si può ottenere il massimo effetto da un trattamento. Per esempio, la vista è importante nel senso che la confezione influenza le nostre scelte, in modo più o meno consapevole. Vale anche per il tatto: se una texture è piacevole, ovviamente è più gradita. Da non trascurare l’olfatto: spesso scegliamo i prodotti annusandoli.

L’aromaterapia

Poche cose risvegliano in noi ricordi ed emozioni quanto i profumi; allo scrittore francese Proust bastò gustare una piccola madeleine per essere riportato ai ricordi dell’infanzia. Oggi l’aromaterapia usa gli oli essenziali ricavati da piante e fiori e lo fa in vari modi: con l’applicazione diretta sulla pelle, durante i massaggi, aggiungendone alcune gocce a creme e maschere per il trattamento del viso, della pelle del corpo e del cuoio capelluto.


Leggi anche: Pesche: benefici e varietà

Gli oli più utilizzati sono: vaniglia (ansiolitico, antistress), lavanda (rilassante, purificante, antisettica), agrumi (energizzanti, euforizzanti, aiutano la concentrazione), menta piperita (tonificante), ylang ylang (afrodisiaco, antidepressivo, antisettico), camomilla (calmante), rosa (sedativa, rilassante, antidepressiva) e sandalo (effetti simili a quelli attribuiti all’ylang ylang).

Natural beauty portrait of female face and body with perfect skin. Deodorant advertising and hair epilation concept

Trattamenti al miele

Le innumerevoli virtù del miele sono spesso sfruttate nei trattamenti per i numerosi benefici su corpo e mente. Utilizzato da sempre per scopi estetici e curativi, il miele è oggi impiegato per trattamenti purificanti, grazie alla capacità di favorire l’eliminazione delle tossine e riattivare la circolazione. Il miele inoltre rallenta l’invecchiamento cutaneo e aumenta l’elasticità della pelle. Anche la vinoterapia è efficace: sfruttando le proprietà antiossidanti dei polifenoli contenuti nei semi dell’uva, ottiene un effetto di relax e giovinezza.

La cromoterapia

Non è casuale il fatto che alcuni colori ci trasmettano sensazioni positive, mentre altri proprio non ci vadano a genio. Ce ne sono alcuni che percepiamo come rilassanti, altri come energizzanti, altri invece sembra che ci aiutino a concentrarci. La cromoterapia si avvale dei colori per trattare i disturbi più comuni. Per esempio il rosso è associato alla forza e all’energia, ma anche alla sfera sessuale, e trova applicazioni nella cura della malinconia e dell’impotenza; l’arancione trasmetterebbe serenità e gioia di vivere ed è dunque indicato in casi di depressione; il giallo stimolerebbe l’emisfero sinistro del cervello, favorendo le attività intellettuali; il blu ha un effetto antistress, mentre il verde è la tonalità rasserenante per eccellenza.


Potrebbe interessarti: Latte di cammella: benefici e varietà


Paolo Cesarotti
  • Nutrizionista
  • Laureato in Scienze biologiche con indirizzo Bio-Sanitario
  • Master in medicina d'urgenza
Suggerisci una modifica