Smagliature e cicatrici: possibili rimedi

Tra gli inestetismi della pelle più diffusi e odiati dalle donne sicuramente ci sono le smagliature. Vediamo insieme come poter combattere questo fastidioso “difetto” della pelle.

beautiful-woman-body-with-copy-space

Il primo cruccio delle donne? Gli inestetismi della pelle, specialmente se difficili da combattere. Tra questi, conquistano prepotentemente il primo posto le famigerate smagliature, temute anche per la serie di attenzioni, e sacrifici, da attuare in nome di uno stile di vita corretto e il più possibile salutare: fattori imprescindibili al fine di renderle meno evidenti.

Banditi fumo, stress, sedentarietà e un’alimentazione ricca di grassi, da sostituire con verdure e cereali integrali, quando le striature da rossastre o violacee (colorazione assunta appena fanno la loro comparsa), in tempi brevissimi lasciano posto a linee bianche perlate.

Sono purtroppo da considerare al pari di vere e proprie cicatrici, difficilmente eliminabili, che non risparmiano neanche gli uomini. Ecco perché non bisogna mai perder di vista l’obiettivo principale: prevenirne la formazione e, nei casi già evidenti, ridurne l’effetto estetico.


Leggi anche: Lifting interno coscia: cicatrici e convalescenza

In questa direzione, la regola è una sola: mantenere la pelle quanto più possibile idratata ed elastica. Soprattutto durante quei periodi della vita interessati da squilibri ormonali, come la pubertà e la gravidanza, in cui la cute è maggiormente sottoposta a crescita repentina. La causa principale della loro formazione va, infatti, ricercata proprio negli aumenti e nelle diminuzioni di peso eccessive e veloci (tipici anche di chi pratica bodybuilding), responsabili del ben noto effetto fisarmonica, o yo-yo, che sottopone la pelle a continui stress e cambi di tensione capaci di favorire nel derma sottostante la rottura delle fibre connettive e, di conseguenza, provocare lacerazioni dell’epidermide: le antiestetiche smagliature.

Come combattere smagliature, cicatrici, secchezza e macche

woman-using-cream-her-legs

La prima linea di difesa contro le sgradevoli strie è messa a punto da Equilibra, storica azienda italiana leader nazionale nel settore del benessere e della cosmesi naturale, con Dermo-oil Equilibra, un olio innovativo, multi-attivo, efficace contro i diversi inestetismi della pelle, del corpo e del viso.

Idratante, emolliente, nutriente, elasticizzante, Dermo-oil Equilibra è specifico, oltre che per combattere le smagliature, anche per mantenere l’epidermide in salute e tenere alla larga l’invecchiamento precoce della pelle.

Nella sua formulazione, infatti, tutti gli attivi utili per contrastare la secchezza cutanea, contro la quale attiva un processo restitutivo degli oli di cui è naturalmente costituita, persi a causa di condizioni meteorologiche estreme, lavaggi frequenti, uso eccessivo del riscaldamento o dell’aria condizionata. Ma c’è di più, da autentico multitasking, interviene anche sulle macchie, migliorandone l’aspetto.


Potrebbe interessarti: Soft lifting: “chirurgia plastica” senza cicatrici

Perché è speciale?

Frutto dell’esperienza Equilibra, marchio da sempre garante di sicurezza e trasparenza al servizio del consumatore, l’olio ha il pregio della versatilità: un cosmetico, oltreché economico ed efficace, davvero multifunzionale che sfrutta le virtù di ingredienti naturali al 99%, unici per le loro preziose proprietà:

  • Meadowfoam Oil: antiossidante, ricco in acidi grassi emollienti e protettivi;
  • Olio di Argan: nutriente e protettivo contro l’invecchiamento cutaneo;
  • Olio di mandorle dolci: emolliente e addolcente;
  • Olio di vinaccioli: elasticizzante e dermoprotettivo;
  • Vitamina E: di origine naturale, mantiene l’elasticità e la tonicità della pelle;
  • Bisabololo: derivato dalla camomilla, lenitivo, contrasta i radicali liberi.

Una carezza rivolta a tutte le pelli 

Privo di parabeni, paraffina, oli minerali e allergeni da fragranza, Dermo-oil Equilibra è apprezzabile da qualsiasi pelle, anche la più sensibile, e per qualsiasi età, comprese le giovanissime. Con il vantaggio in più della texture: morbida e scorrevole, si assorbe rapidamente regalandoci la piacevolezza di un massaggio carezzevole che non unge ma avvolge l’epidermide di una delicatissima fragranza floreale.


Paolo Cesarotti
  • Nutrizionista
  • Laureato in Scienze biologiche con indirizzo Bio-Sanitario
  • Master in medicina d'urgenza
Suggerisci una modifica