Acqua: essenziale per bellezza e benessere

Con la collaborazione del Prof. Antonino Di Pietro, specialista in Dermatologia e Presidente fondatore dell’ISPLAD oggi parliamo dell’importanza dell’acqua nelle nostre vita. Il nostro stesso corpo, infatti, è composta da questo elemento e non potrebbe davvero farne a meno…

Schermata 2021-05-21 alle 16.32.33

L’acqua ci compone. E’ un elemento essenziale per il nostro organismo, assicura il suo funzionamento, lo depura favorendo l’eliminazione delle sostanze nocive e garantisce  il giusto apporto di sali minerali necessari al fabbisogno giornaliero.

E’ importante, quindi, garantire al nostro corpo una corretta idratazione, soprattutto in estate quando si suda di più e si può andare incontro ad una maggiore perdita di liquidi, favorendo la disidratazione.

Oltre ad essere decisiva per l’organismo, l’acqua si rivela un’alleata preziosa anche per la bellezza e il benessere fisico e mentale; che si tratti di acqua di mare o termale, infatti, l’uso a scopo estetico e terapeutico è molto diffuso e i risultati in termini di beneficio sono di gran lunga sperimentati.


Leggi anche: Fonte essenziale: l’acqua ideale per fegato e intestino

Con la collaborazione del Prof. Antonino Di Pietro, specialista in Dermatologia e Presidente fondatore dell’ISPLAD, abbiamo indagato gli effetti e le virtù dell’acqua di mare e termale.

L’acqua di mare: tutti i benefici

Schermata 2021-05-21 alle 16.33.11

Sembra che esista un’analogia tra la composizione chimica dell’acqua di mare e il plasma sanguigno, ciò induce a pensare che ci sia un legame  profondo tra l’uomo e il mare e che il suo utilizzo come pratica terapeutica sia particolarmente adatto a ricondurre l’individuo verso il suo naturale equilibrio biologico.

L’acqua di mare di fatto ha tantissime proprietà, si va da quella antimicotica e antibatterica a quella rivitalizzante e detergente, è tonificante per i muscoli, scioglie le articolazioni, aiuta a combattere gonfiori e ritenzione, favorendo il drenaggio dei liquidi, velocizza il metabolismo grazie allo iodio e ad altri sali, e stimola l’ossigenazione dei tessuti rendendo la pelle più bella e luminosa.

La Talassoterapia: come funziona?

Schermata 2021-05-21 alle 16.35.05

E’ una branca della medicina che utilizza le molte proprietà benefiche del mare: i suoi elementi fondanti sono l’acqua salata, il clima marino e il sole. Attraverso l’uso di acqua di mare, alghe e sabbia, si ottengono straordinari benefici a livello di reumatismi e dolori muscolari ma anche ottimi risultati estetici sul fronte cellulite oltre ad un’esfoliazione della pelle.

L’immersione nell’acqua marina aiuta la circolazione e l’eliminazione delle tossine, inoltre per l’assenza di gravità, facilita il movimento del corpo; con la sabbia si possono fare degli scrub naturali che favoriscono l’eliminazione delle cellule morte e aiutano il rinnovamento dell’epidermide, mentre con le alghe si ottiene un’azione idratante e disintossicante e un effetto antinvecchiamento e lipolitico sul tessuto adiposo.


Potrebbe interessarti: Amicizia: essenziale per rimanere in salute

L’acqua termale: alleata della bellezza 

Famosa per le sue proprietà lenitive e addolcenti, l’acqua termale è preziosa per il benessere del nostro corpo e della nostra pelle. Nel compiere il percorso dal sottosuolo fino alla sorgente, essa si arricchisce di elementi preziosi come magnesio, zinco, calcio, ferro e tanti altri minerali che la rendono molto efficace.

Il metodo di cura attraverso le acque termali si divide in due tipologie: interna ed esterna, la prima avviene attraverso l’assunzione dell’acqua minerale termale, mentre la seconda ( che è anche la più nota) utilizza la balneoterapia, i fanghi e le grotte.

I benefici delle terme investono l’individuo nel suo equilibrio psicofisico, favorendo un benessere globale. Le terapie, infatti, vengono recepite molto positivamente dall’organismo, determinando la risoluzione delle patologie e la loro gestione anche a livello psichico.