Ginnastica facciale: come combattere le rughe

Per avere un viso sempre perfetto e radioso, vediamo insieme alcuni esercizi per riuscire a combattere efficacemente le rughe. Scopriamo alcuni facili movimenti da poter fare tranquillamente a casa. 

young-woman-doing-face-building-facial-gymnastics-self-massage-rejuvenating-exercises_183314-1679

Lo stress è un nemico della salute, ma anche della pelle. Trattamenti estetici e cosmetici hanno fatto passi da gigante nel ringiovanimento del viso, ma anche da sola puoi trasformare il tuo viso facendolo apparire più sano e levigato.

Bastano dieci minuti al giorno davanti allo specchio per eseguire semplici esercizi di ginnastica facciale, efficaci contro tensione e cedimenti dovuti all’età, a una dieta troppo drastica o a qualche chilo di troppo. Eseguili preferibilmente al mattino, appena sveglia.

Dopo qualche tempo il tuo viso apparirà più tonico, elastico e sgonfio, perché gli esercizi favoriscono anche il drenaggio dei liquidi in eccesso, causa di borse e occhiaie.

Esercizio contro le rughe

young-adult-doing-facial-gymnastics-self-massage-rejuvenating-exercises-face-building-skin-muscles-lifting_183314-1663

Vocali antistress

Ecco due movimenti che fanno lavorare i muscoli elevatori del labbro e dell’ala del naso:

  • pronuncia tutte le vocali dell’alfabeto, esagerando il movimento delle labbra, ripeti una decina di volte ogni vocale;
  • chiudi le labbra a cuore e cerca di ruotarle in senso orario, e poi antiorario, per una ventina di volte.

Fronte liscia

Per il muscolo corrugatore del sopracciglio:

  • A occhi chiusi, aggrotta le sopracciglia come per esprimere contrarietà e poi distendi completamente la fronte;
  • Appoggia le dita sulle sopracciglia e cerca di alzarle, opponendo un leggero contrasto all’elevazione.

Per gli zigomi

Ecco due movimenti che fanno lavorare i muscoli zigomatici:

  • Appoggia i polpastrelli sotto gli occhi e cerca di sollevare gli zigomi, contrastando l’azione con le dita;
  • Pronunciando una “O” molto ampia, fai aderire il labbro superiore ai denti e tenta sorridere.

Per una bocca a prova di bacio

Per avere una bocca giovane:

  • A labbra chiuse, gonfia le guance trattenendo l’aria per qualche secondo, quindi espira lentamente;
  • Spalanca la bocca il più possibile e tieni qualche secondo la posizione, quindi richiudila molto lentamente.

professional-beautiful-cosmetologist-with-gorgeous-face

Doppio mento addio

Per tenere in forma i muscoli mentale e buccinatore:

  • Apri la bocca il più possibile e richiudila molto lentamente;
  • Immagina di masticare una gomma, cercando di esagerare il gesto per attivare anche il muscolo platisma, che corre lungo il collo.

Non dimenticare il collo

Prova questi esercizi:

  • Seduta comodamente con la schiena eretta, appoggia la mano destra sull’orecchio sinistro e tira il capo verso la spalla destra. L’altro braccio è disteso lungo il fianco, completamente rilassato a partire dalla spalla;
  • Braccia rilassate lungo i fianchi e schiena eretta. Tenendo il mento sempre parallelo al suolo, spingi la testa avanti e poi lentamente torna indietro. Esagera i movimenti ma senza arrivare a sentire dolore sulla cervicale.