Cellulite: 10 regole per sconfiggerla

-
27/04/2021

Riuscire a combattere la cellulite è uno degli obiettivi più perseguiti dalla popolazione femminile.  Scopriamo insieme le dieci regole fondamentali per riuscire a contrastare efficacemente uno degli inestetismi più diffusi tra le donne.

overweight-woman-with-fat-cellulite-legs-buttocks-obesity-female-body-black-underwear

Alimentazione scorretta e sedentarietà sono alla base della comparsa della cellulite, patologia che provoca cattiva circolazione venosa, ritenzione idrica e accumulo di tossine.

Ecco perché ai vari trattamenti estetici scelti per combatterla, è fondamentale abbinare sempre un corretto stile di vita che inizi dalla tavola, associato all’attività fisica. Concedetevi almeno 30 minuti al giorno di camminate a passo svelto, o dedicatevi a uno sport che vi piaccia, da praticare almeno tre volte a settimana.

Ricordando quanto per contrastare l’inestetismo sia importante mantenere un intestino quanto più possibile regolare.

10 regole per sconfiggere la cellulite

closeup-shot-female-thigh

Ecco il decalogo che ci aiuta a mangiare bene, contribuendo a mantenerci in salute:


Leggi anche: Cellulite: 5 regole utili per sconfiggerla

  1. Bere molta acqua, meglio quella oligominerale, circa due litri al giorno, per favorire il ricambio di liquidi ed eliminare le tossine.
  2. . Evitare un consumo eccessivo di sale. Il sodio, infatti, favorisce la ritenzione idrica. Potete sostituirlo con erbe aromatiche, peperoncino o spezie che conferiscono molto sapore ai piatti. Ricordate che cibi conservati, salse pronte, dadi da cucina, salumi e insaccati sono ricchissimi di sale, quindi andrebbe limitato il consumo.
  3.  Favorire le cotture semplici (vapore, cartoccio, piastra).
  4.  Arricchite il menu di frutta e verdure (fresche e consumate crude) ricche di vitamina C e antiossidanti, alleati delle nostre vene. In generale dovreste assumere 5 porzioni di vegetali al giorno.
  5.  Prediligete pasta, pane e cereali integrali ricchi in fibre. Evitate il consumo eccessivo di formaggi, specie quelli stagionati, ricchi in grassi e sale.
  6.  Non fate mancare all’organismo alimenti ricchi di potassio, capace di contrastare il sodio. Ne sono ricche le banane, i ceci, le lenticchie, i fagioli, i pomodori, l’origano.
  7.  Bevete tisane depuranti.
  8.  Assumete un centrifugato al giorno di frutta e verdura per fare un pieno di vitamine. Ananas, arance, papaia, sedano, carote, ginger, mele: scegliete gli abbinamenti più gustosi per il palato.
  9.  Non fumate.
  10.  Non bevete superalcolici. È concesso mezzo bicchiere di vino a pasto.


Anna Vitale
  • Laureata in Scienze della Comunicazione digitale e d’impresa
  • Wellness coach
Suggerisci una modifica