Braccia toniche: trattamenti casalinghi

-
05/04/2021

Le braccia sono una parte molto seducente ma a patto che siano morbide e toniche. Ecco allora due strategie che ci permetteranno di scoprirle senza timori, bensì con orgoglio: oxyendodermia e filler stabilizzato.

Schermata 2021-02-17 alle 13.03.36


Se avete voglia di impegnarvi con un po’ di costanza, potete provare subito con i nostri esercizi per le braccia da fare comodamente a casa vostra ma se invece siete delle “pigrone” ecco come la medicina può venire in vostro soccorso.

Oxyendodermia

Schermata 2021-02-17 alle 13.05.02

Questo trattamento tonifica, rimodella, rilancia il ricambio cellulare cutaneo. L’Oxyendodermia è una tecnica “dolce” che promette risultati paragonabili a quelli che si ottengono con la mesoterapia o la rivitalizzazione cutanea, ma senza usare aghi e iniezioni.

Questa metodica innovativa si basa sulla sinergia tra massaggio connettivale bidimensionale e propulsione di ossigeno ed è indicata per tonificare e rimodellare tutto il corpo. 


Leggi anche: Come alleviare il dolore: basta incrociare le braccia

Come funziona il trattamento

La seduta comincia con una esfoliazione epidermica a flusso di ossigeno puro e microsfere di vetro. Di seguito, con speciali manipoli a rulli, si effettua un massaggio del tessuto connettivo per stimolare la circolazione, favorire gli scambi metabolici e attivare la produzione dei fibroblasti responsabili dell’elasticità della cute.

Allo stesso tempo, il manipolo emette ossigeno puro a pressione dosata e controllata che stimola la respirazione cellulare e favorisce la penetrazione in profondità dei principi attivi rassodanti e rivitalizzanti utilizzati durante il trattamento.

Si ottengono buoni risultati con un ciclo di 6-8 sedute. Il trattamento dura 60 minuti e il costo parte da 100 euro a seduta.

Filler stabilizzato

Schermata 2021-02-17 alle 13.10.53

Se il problema è un cedimento importante accompagnato da svuotamento dei tessuti, uno speciale acido ialuronico (Macrolane) è in grado di sollevare l’epidermide ripristinando i volumi.

Come funziona il trattamento

Il trattamento si effettua in anestesia locale. Il medico, attraverso una speciale cannula a punta arrotondata, inietta in punti prestabiliti il gel Macrolane, una versione sintetica stabilizzata di acido ialuronico, la sostanza che il corpo produce naturalmente per dare volume e tono alla pelle e per lubrificare le articolazioni (per questo motivo il corpo la riassorbe naturalmente nel tempo).

Dopo l’infiltrazione, il medico massaggia l’interno braccia per distribuire meglio il gel. Subito dopo il trattamento si possono verificare un locale rossore, gonfiore, sensibilizzazione della zona, lividi o prurito che scompaiono rapidamente.


Potrebbe interessarti: Sbiancamento denti: trattamenti, durata e controindicazioni

La procedura del trattamento dura circa 60 minuti. Il risultato è immediato e dura fino a 2 anni. Nelle sedute successive è sufficiente utilizzare una minore quantità di gel. Il costo parte da 2500 euro a seduta.


Arianna Preciballe
Laureata in Fashion Design
Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
Suggerisci una modifica