Alghe: preziose alleate per i capelli

Quando si parla di Guam, non c’è donna al mondo che non associ immediatamente questo nome ai fanghi, i più famosi, se non gli unici, utilizzati prevalentemente per combattere gli inestetismi della cellulite. Adesso, però, c’è una novità: Guam, azienda leader nel settore dei trattamenti, ha rivolto il suo interesse anche alla cura dei capelli, mettendo a punto una linea di prodotti specifici per la loro salute e bellezza, da sempre a cuore a tutte noi.

Schermata 2021-05-31 alle 23.51.02

Come tutte noi sappiamo diversi aspetti della vita quotidiana, da un’alimentazione sbilanciata a squilibri ormonali, al contatto con agenti esterni (smog e inquinamento) e utilizzo di tinture aggressive, possano far insorgere problematiche importanti.

A risentirne anche la cute e i capelli che oltre a perdere la naturale brillantezza iniziano ad indebolirsi, sfibrarsi, spezzarsi, rallentare la crescita, se non addirittura cadere nei casi più gravi.

Salute dei capelli: come migliorarla?

Schermata 2021-05-31 alle 23.49.32


Leggi anche: Alghe per inestetismi: come fare una maschera viso e corpo

Tenere a bada ansia e stress aiuta, ma non basta. L’alimentazione gioca anche in questi casi un ruolo di prim’ordine e per questa ragione è fondamentale seguire una dieta varia e ricca di tutti i nutrienti (proteine e vitamine). Altrettanto importante è bandire il fumo, che riduce sensibilmente il flusso del sangue verso le radici del capello, ed evitare un uso eccessivo di prodotti a base chimica (decolorazioni, spray, gel fissanti, mousse etc), spesso nocivi.

Ma per offrire una soluzione realmente efficace al problema, i laboratori Guam ancora una volta hanno studiato attentamente l’ambiente marino, scoprendo in questo un nuovo, prezioso alleato: l’Undaria Pinnatifida.

Un’alga bruna dalla cui applicazione è stata creata una gamma completa e innovativa di prodotti qualificati a far fronte a tutte le fasi di cura del capello: dalla detersione, specifica secondo le diverse tipologie, agli oli e lozioni senza risciacquo, alle maschere, fino ai veri e propri impacchi.

Può un’alga risolvere i problemi dei capelli?

Sì, se si tratta dell’Undaria Pinnatifida, l’alga bruna che tra le tante proprietà riconosciute ha anche quella di nutrire e proteggere lo stelo del capello e di rinforzare la cheratina. Proprio questa sostanza, la più decisiva tra gli elementi che costituiscono i capelli, con il passare del tempo, invecchiando il capello, inizia a diminuire causandone l’indebolimento.


Potrebbe interessarti: Alghe: utilizzi e benefici

L’alga, inoltre, contiene abbondanti livelli di minerali ed è ricca di vitamine e antiossidanti che agiscono su tutta la struttura capillare.

Per tutte queste caratteristiche, UPKer impaccointegratore capelli è particolarmente indicato nei casi in cui i capelli si presentino sfibrati, sottili, deboli o danneggiati. L’impiego del prodotto fa sì che i capelli aumentino la loro corposità, diventando più forti, morbidi e setosi al tatto, e il colore guadagni di brillantezza e luminosità.

UPKer Impaccointegratore va impiegato una volta a settimana, e poiché svolge una delicata azione detergente non è necessario utilizzare prima uno shampoo. Bisogna invece applicare il trattamento sui capelli bagnati, massaggiare e lasciarlo in posa per 2/3 minuti, al termine dei quali è bene sciacquare abbondantemente così da rimuoverne ogni traccia anche in profondità. Se necessario, procedere poi con il balsamo o un prodotto districante.

Undaria Pinnatifida: curiosità e virtù

Schermata 2021-05-31 alle 23.52.48

Si tratta di un’alga bruna originaria dell’oceano Pacifico che cresce tra i sei e i dodici metri di profondità. È caratterizzata da foglie lobulate e ondulate che possono misurare fino a un metro e mezzo di lunghezza.

Nella sua terra d’origine è considerata un eccellente alimento sotto il profilo nutrizionale, perché ricca di proteine e di amminoacidi essenziali, di vitamine (soprattutto del gruppo B e C) e di minerali (in particolare, iodio, potassio, calcio, magnesio, sodio e fosforo).

Tante proprietà fanno si che tutti noi possiamo considerare quest’alga una nostra grande alleata!


Arianna Preciballe
Laureata in Fashion Design
Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
Suggerisci una modifica