Dott.ssa Martina De Renzis
Dott.ssa Martina De Renzis
  • Biologa nutrizionista
  • Laurea magistrale in Biologia

Statistiche autore

Il mio percorso accademico nasce dalla vocazione per il mondo della salute e del benessere: scartata medicina, ho deciso di approcciarmi ad una facoltà capace di fornirmi tutti gli strumenti per intraprendere una carriera professionale nel mondo della nutrizione. Proprio per questo la scelta accademica è caduta sulla facoltà di Biologia, facendo nascere in me un nuovo amore per l’educazione alimentare. Durante la triennale, ho svolto il mio primo tirocinio all’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno, collaborando nello svolgimento di analisi su campioni per lo studio e la diagnosi delle malattie ematologiche. Dopo un anno da Ricercatore Junior in facoltà, nel Luglio del 2017 ho esposto una tesi dal titolo “Anticancer effects of ruthenium hydrazone complexes”, laureandomi così alla magistrale di “Biological Sciences” all’Università di Camerino. L’anno seguente (2018) ho conseguito l’abilitazione alla professione di Biologo, appassionandomi sempre di più al settore della nutrizione e dell’educazione alimentare e frequentando assiduamente corsi di formazione, seminari e webinar dedicati. Nel Giugno 2020 pubblico un articolo scientifico dal titolo “Alzheimer: non dimentichiamoci dell’alimentazione!” sulla rivista scientifica Salute 33. Dopo un anno di volontariato all’Asur Marche 4, in cui ho svolto supporto al servizio delle cure domiciliari, nonché gestione delle banche dati dei piani nutrizionali, ho deciso di dedicarmi a tempo pieno all’attività di nutrizionista. Martina De Renzis oggi Oggi dedico anima e corpo al mondo della nutrizione. Adoro sfatare “miti alimentari” nel mio profilo Instagram @nutrivagando, dove mi piace condividere la mia idea di alimentazione sana nei piatti che creo e i posti che visito. Stare a dieta non vuol dire restrizione, ma mangiare bene senza privazioni. È quello che cerco di insegnare e trasmettere attraverso il mio profilo.
I miei articoli