Super food: cosa sono e quali benefici apportano

Arianna Preciballe
  • Esperta in Diete e alimentazione

Perdere peso, aumentare l’energia, depurarsi, rafforzare le difese immunitarie, diminuire lo stress: in sintesi, mantenersi in ottima forma e sentirsi sempre più giovani e rigenerati. Come? Con i superfood.

Schermata 2021-02-01 alle 21.45.41

Il segreto sta nei cosiddetti “super food”, alimenti che possiedono qualità nutrizionali fuori dal comune. Come alghe, bacche, radici, erbe, piante e semi: ingredienti unici che nutrono e rivitalizzano l’organismo, mantenendolo in salute.

Si assumono aggiunti a succhi e smoothie, le bevande cult del momento, e creano un potente concentrato ricco di sostanze capaci di dare nuova linfa a corpo e mente.

Come usare i super food

Schermata 2021-02-01 alle 21.48.09

Ogni ingrediente naturale è descritto in questo elenco è un alimento genuino con un elevato contenuto di nutrienti. Ma come assumerli? Aggiungili a succhi e smoothie realizzati con frutta e verdura fresca per potenziarne i benefici.

Proprio in ragione dell’elevato contenuto di nutrienti, è sufficiente unire alle bevande solo piccole dosi di super alimenti. Molti possono essere acquistati al supermercato o nei negozi di prodotti naturali e nelle erboristerie. Se assunti tutti i giorni, daranno nuova linfa all’organismo.

Conosciamoli da vicino.

Semi di chia

Sono un autentico concentrato di nutrienti. Rinomati per l’elevato contenuto in Omega-3, favoriscono la funzione cerebrale, alleviano le infiammazioni, aiutano la salute dell’apparato cardiovascolare e combattono i segni del tempo.

Con le loro preziose fibre idrosolubili, inoltre, assorbono rapidamente l’acqua e conferiscono una consistenza gelatinosa alle bevande. Grazie a questa caratteristica, favoriscono la digestione e accelerano il transito intestinale.

Inoltre, fermentano nello stomaco dando un senso di sazietà. Sono pertanto ideali anche se hai bisogno di perdere peso.

Spirulina

spirulina_625x350_71442828785

È un’alga da colore blu-verde che cresce in acqua dolce e calda. Tra le sue proprietà, si riconosce l’elevato contenuto proteico, ma è anche un’eccellente fonte di amminoacidi vitali e minerali facilmente assimilabili dall’organismo. Disponibile in polvere o compresse, svolge anche una azione depurativa e disintossicante.

Bacca di camu camu

Di aspetto molto simile al mirtillo rosso, è disponibile in polvere liofilizzata. Ha un sapore leggermente aspro ed è conosciuta per la sua ricchezza in vitamina C. È stato dimostrato che gli estratti di queste bacche aiutano ad alleviare le infiammazioni e a ridurre lo stress ossidativo, una condizione che aumenta soprattutto in estate a causa della maggiore esposizione ai raggi solari.

Baobab

In percentuale di peso, il baobab essiccato in polvere, contiene più vitamina C delle arance, più ferro della carne rossa ed è particolarmente ricco di minerali alcalinizzanti.

Il frutto contiene, inoltre, acido malico, che insieme agli alti livelli di vitamina C, dona una sferzata di energia. Nella versione in polvere svolge azione prebiotica sull’intestino, favorendo la digestione. Perfetto per ritrovare tono dopo le vacanze estive e prendersi cura dell’intestino.

Latte di noci

Fresco, buono e nutriente, il latte di noci è una super bevanda da consumare ogni giorno. Puoi realizzarlo anche in casa mettendo una tazza di noci sgusciate in una scodella riempita di acqua.

Lascia immersi i gherigli per 4-6 ore, quindi scola. Versa le noci in un frullatore o robot da cucina con 3 tazze di acqua e amalgama fino a ottenere un liquido. Filtra con un setaccio a trama fitta o un panno in mussola.

Aggiungi, se preferisci, una tazza di acqua per diluire. Puoi conservare la bevanda in frigo per 3 giorni.

Aloe vera

Schermata 2021-02-01 alle 21.50.46

È un tonico utile per mantenere la pelle luminosa, stimolare il sistema immunitario e contrastare le infezioni microbiche e virali.

Aiuta, inoltre, a favorire la digestione, calmare l’intestino e a stimolare la proliferazione di batteri benefici. Disponibile in succhi e gel, ricavati dall’estratto delle foglie e senza effetti lassativi, si aggiunge a succhi e smoothie per un carico di antiossidanti e proprietà benefiche.

Erba di grano

La sua popolarità potrebbe dipendere dal contenuto eccezionalmente alto di clorofilla, che aiuta a ossigenare e depurare il sangue, stimolando al contempo anche la digestione.

Inoltre, presenta grandi quantità di vitamine e minerali e contiene amminoacidi in una forma facilmente assimilabile dall’organismo. Si ritiene, infine, che rafforzi il sistema immunitario.

Semi di lino

Schermata 2021-02-01 alle 21.51.23

Sono particolarmente ricchi di fibre e mucillagini che conferiscono un’azione calmante sul tratto digerente, ma stabilizzano anche la glicemia, importante per regolare l’appetito e il desiderio di cibi ricchi di zucchero. Grazie al contenuto di manganese e magnesio, conferiscono una sferzata di energia.

Semi di canapa

La canapa è un concentrato di nutrienti! È, infatti, un eccellente cibo proteico per vegetariani e vegani perché contiene tutti i 20 amminoacidi, compresi quelli essenziali.

È, inoltre, ricca di numerosi altri nutrienti, tra cui vitamine B ed E, e apporta fibre solubili che forniscono senso di sazietà e riducono la sensazione di fame.