Miley Cyrus: la dieta vegana

Vito Girelli
  • Esperta in Diete e alimentazione

Miley Cyrus, a dispetto di quel che appare sul palco e in tv, è una vera e propria salutista che non assume alcool o droghe; la sua alimentazione rispecchia questo stile di vita, soprattutto per la scelta di una alimentazione vegana e gluten free per il rispetto dell’ambiente. Scopriamo come funziona la dieta della cantante.

Miley, Cyrus

Miley Cyrus è una cantante che ha sconvolto il mondo a causa della sua trasformazione da piccola cantante country, a rock star che accarezza martelli e si esibisce in corpetti ultra aderenti di lattice.

La sua trasformazione però è avvenuta anche a livello emotivo e personale, portandola nella vita privata ad optare per un regime alimentare vegano e gluten free, ossia privo di carne, pesce, derivati animali e glutine.

La dieta scelta dalla cantante è lo specchio di una vita molto salutare: niente alcool, niente droghe ed eccessi limitati al minimo sindacale. Scopriamo come funziona la dieta di Miley Cyrus.

La dieta Vegana di Miley Cyrus

Vegan

La dieta vegana, come è normale che sia, non prevede alcun tipo di carne, né pesce; è difficile, se non lo si era già in precedenza, passare a questo stile di vita così rigoroso.

La scelta di non mangiare glutine è anche questa per una ragione di “depurazione”, in modo da eliminare uno degli elementi considerati, da questa linea di pensiero, più pesante per l’organismo.

Una giornata tipo di Miley è così:

  • colazione: bicchiere di latte di mandorla, semi di canapa e burro di avocado;
  • pranzo: riso integrale con verdure saltate in padella;
  • cena: insalata con crema di verdure a scelta:
  • spuntini: sono due durante la giornata e possono variare tra frutta secca o snacks di verdura cruda;

Le calorie complessive non superano le 2000, considerando che gli spuntini restano sotto le 200-300 calorie ognuno. Questo tipo di alimentazione, come sempre, va concordata con un medico specialista che svolgerà delle analisi per indicare se il nostro organismo può sostenerla.

Ogni corpo è differente dall’altro e, in molti casi, è necessaria l’assunzione di vitamine.