Kendall Jenner: dieta del frozen yogurt

Revisione dell’articolo a cura della dottoressa nutrizionista Martina De Renzis

Kendall Jenner è una delle modelle più pagate al mondo; bella e indipendente, la ragazza è una persona molto attenta all’alimentazione per via del suo lavoro di top model. Nonostante i numerosi sacrifici alimentari, Kendall non riesce a rinunciare ad alcuni vizi e, di conseguenza, è stata creata una dieta ad hoc per lei.

Kendall Jenner

Kendall Jenner è una delle top model più pagate al mondo e tra le più desiderate del momento; le grandi maison fanno a gara per averla nelle loro sfilate, cercando di assecondare ogni tipo di richiesta della ragazza.

La sua carriera è stata molto rapida, infatti la sua popolarità social è alle stelle, ma per molti resta l’angelo di Victoria’s secret che, nonostante sia un brand di lingerie noto, forse quello con maggior fama nel mondo, non è di certo alta moda.

La modella è sempre molto attenta alla sua alimentazione, essendo una modella segue un regime alimentare molto rigido; essendo particolarmente amante dello sport, Kendall riesce a concedersi qualche lusso in più, riuscendo a crearsi una routine alimentare con qualche frozen yogurt ricco di frutta e qualche pralina di cioccolato.


Leggi anche: Fibromialgia: lo yogurt un valido alleato

Cosa mangia Kendall Jenner?

post-21f004204548c66426c59369491fd2027203a77a60ac28517e737e6a

Come fanno molte influencer e modelle, un lavoro che ormai rischia di diventare lo stesso per molte ragazze come Kendall, è normale condividere con i propri fan i risultati dell’allenamento ed i pasti della giornata, figuriamoci con 95 milioni di seguaci.

Per una modella non è facile sopravvivere ad una dieta molto serrata e, quasi come l’aria, inserire dei pasti proteici ma anche divertenti diventa un modo per affrontare al meglio il tutto.

La giornata tipo di Kendall Jenner è la seguente:

  • colazione: prima di mangiare, per attivare il metabolismo, fa 30 minuti di cardio. Poi colazione con uova, avocado e fiocchi d’avena;
  • pranzo: petto di pollo con riso integrale, verdure crude e hummus;
  • cena: due volte a settimana un ricco frozen yogurt, mentre le restanti sere pesce.
  • snaks: ovviamente yogurt magro con cereali e frutta secca.

La modella è anche una fan della pizza e del sushi che, in alternativa alla cena a base di frozen yogurt, possono diventare l’eccezione alla regola.


Vito Girelli
Laurea Magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d'impresa
Esperto in: Benessere e Lifestyle
Suggerisci una modifica