Katie Holmes: la dieta Detox

Revisione dell’articolo a cura della dottoressa nutrizionista Martina De Renzis

Katie Holmes è per molti la storica Joey Potter della serie cult degli anni ’90 Dawson’s Creek; Katie Holmes, ex moglie di Tom Cruise, oggi è sentimentalmente legata allo chef italo-peruviano Emilio Vitolo. Cosa mangia la bella Katie Holmes? Per mantenersi in forma solamente alimenti a base depurativa! Scopriamo come funziona la sua dieta detox!

(venerdì. h10:00) Katie Holmes: la dieta Detox

Katie Holmes è e resterà per sempre Joey Potter, l’eterna fiamma contesa tra Dawson e Pacey nella serie cult anni ’90 Dawson’s Creek (da poco disponibile anche su Netflix).

La bella Katie Holmes ha una vita sentimentale molto rumorosa: dopo aver condiviso 7 anni di matrimonio con Tom Cruise, ha avuto diverse relazioni, ufficializzando solamente pochi mesi fa la sua frequentazione con lo chef italo-peruviano Emilio Vitolo.

La sua vita, molto movimentata, l’ha portata ad optare per una dieta depurativa, avendo poche scorie nel corpo e ragionando in maniera totalmente lucida.

Scopriamo come funziona.

La dieta depurativa di Katie Holmes


Leggi anche: Come dimagrire velocemente? La dieta detox del giorno dopo

katie-holmes-y-suri-cruise-iban-al-parque-a-las-6-am-tras-su-traumatico-divorcio

43 anni compiuti per Katie Holmes che pochi anni fa ha ricominciato a studiare presso la prestigiosa università di Harvard in un corso di sport e comunicazione.

L’attrice cerca di mantenersi sempre in forma con un piano alimentare che prevede un no secco a diverse cose:

  • latticini;
  • pomodori secchi;
  • carne rossa;
  • frutta secca;
  • frutti di mare;
  • prodotti di soia;
  • prodotti trattati;
  • insaccati;
  • caffeina;
  • alcool;
  • soda;
  • zuccheri raffinati;

Questa dieta inoltre deve essere rigorosamente affiancata da 2 litri di acqua ogni giorno; i liquidi possono essere assunti anche tramite tisane e tè, ovviamente non zuccherati, durante l’inverno, mentre l’estate sono consentiti, se biologici e naturali, sciroppi di amarene e menta a zero zuccheri.

Katie segue anche il Purification Rundown Programme, programmato da Scientology, per aiutare le donne che vogliono essere più fertili ma allo stesso tempo avere una regolarità a livello ormonale.

La sua dieta e il programma di purificazione, a base di bacche e alimenti con molta acqua, la rendono sempre in forma e in grado di affrontare tre sessioni settimanali di cardio.


Vito Girelli
Laurea Magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d'impresa
Esperto in: Benessere e Lifestyle
Suggerisci una modifica