Farina di frumento: tipologie e caratteristiche

Maria Vittoria Castori
  • Esperta in Diete e alimentazione

Il frumento è il cereale associato al pane, il cibo su cui si fonda la cultura alimentare di molti paesi occidentali. È un cereale ricco di vitamine del gruppo B e sali minerali, quali fosforo, ferro, magnesio e potassio. Importanti componenti degli sfarinati di frumento sono glutine e amido. Vediamo insieme quali sono le farine di frumento più diffuse e che caratteristiche hanno!

bread-4957679_1920

La farina di frumento è sicuramente la tipologia di farina più utilizzata. Che sia per fare pane, pizza o dolci, la farina di frumento non deve mai mancare nella nostra dispensa. Vediamo insieme quali sono le principali tipologie di farina di frumento e le loro caratteristiche.

Farina di Frumento: tipologie e caratteristiche

La farina di frumento di distingue in varie tipologie a seconda della finezza, che a sua volta dipende dal tipo di lavorazione a cui viene sottoposto il cereale.

Farine di frumento di grano tenero

Sono le farine utilizzate per preparare il pane, le paste casalinghe e le torte. Dopo che il grano è stato mondato delle parti esterne, ossia della crusca, e macinato, la farina viene setacciata, così da ottenere polveri con un diverso grado di finezza.

La finezza

baker-4840960_1920

In base al livello di estrazione, si arriva a farine più o meno pure: più è basso il tasso di estrazione, o abburattamento, più la farina proverrà dal cuore del chicco e sarà candida.

–       La farina tipo 00 è la più fina e si utilizza per la preparazione di paste casalinghe e impasti per pizze e focacce. È la meno ricca di nutrienti, a partire dalle proteine;

–       la farina tipo 0, leggermente meno raffinata, è impiegata similmente alla 00;

–       le farine tipo 1 e 2 sono in genere utilizzate per la preparazione di impasti rustici per pizze e focacce;

–       la farina integrale si impiega spesso miscelata alle farine bianche, per la preparazione di paste, pani e focacce che risultano più scure e ruvide;è la farina più ricca di fibre.