Dieta last minute contro la cellulite

Paolo Cesarotti
  • Esperta in Diete e alimentazione

Dovete eliminare in pochissimo tempo la cellulite? Per voi una dieta last minute contro la cellulite: in sole due settimane eliminiamo l’effetto buccia d’arancia e l’inestetismo incubo di tutte noi donne, la cellulite

Breakfast in the bed

Colpisce tutte: alte, basse, in peso forma o in sovrappeso, donne giovani o in menopausa.
Se c’è una nemica delle donne che non risparmia davvero nessuno, questa è la cellulite: non solo un inestetismo della pelle, ma una vera e propria patologia che altera la microcircolazione, compromette la struttura sottocutanea facendo modificare la nostra silhouette, e che può peggiorare progressivamente fino a far comparire la famigerata “pelle a materasso”.

Attività fisica mirata e prodotti cosmetici possono fare tantissimo, ma per ridurre cuscinetti e buccia d’arancia in maniera efficace, il primo e importante aiuto viene proprio dalla tavola.

Eliminare la cellulite in tre step: Drenare, Depurare e Tonificare

Dieta, Detox

Se si vogliono ottenere risultati migliori e duraturi, la battaglia si combatte attraverso strategie mirate da applicare su più fronti. Tre in particolare.

  • Drenare: scegliere alimenti in grado di favorire la diuresi permette di eliminare i liquidi in eccesso, combattendo la ritenzione idrica. I tuoi alleati? Tè verde, tarassaco, cetriolo e sedano.
  • Depurare: spazzare via le scorie dall’organismo e attuare un’alimentazione alcalinizzante in grado di ristabilire l’equilibrio acido/basico nei tessuti è un’azione anti-infiammatoria necessaria per non far sostare nel corpo tossine che lo “inquinano”. I tuoi alleati? Limoni, asparagi, rape rosse.
  • Tonificare: non solo le pareti delle vene, grazie ad alimenti ad hoc per migliorare il microcircolo, ma anche la cute in generale. Le vitamine di alcuni vegetali e le proteine di uova e pesce, in particolare, assolvono a questo obiettivo grazie a un’azione che consente di far produrre collagene, il principale costituente della nostra pelle. I tuoi alleati? Mirtilli, salmone, spinaci, uova, carne bianca e pesce.

I risultati si vedono già dopo 15 giorni dall’inizio della dieta. Ma, d’accordo con il proprio medico di fiducia, il metodo può essere protratto per più tempo. Via alle tabelle delle due settimane…

Giorno 1

COLAZIONE: una tazza di latte scremato (g 200), una fetta di pane di segale tostata (g 30) con un cucchiaio di marmellata, una tisana di tè vede e tarassaco, oppure: uno yogurt magro con un cucchiaino di crusca d’avena e un cucchiaino di miele, una tazza di tè verde e tarassaco

SPUNTINO MATTINA: ananas e tisana

PRANZO: insalata lattuga (porzione libera) • pesce spada (g 150) agli agrumi • pane integrale di segale (g 50) • olio extra vergine di oliva (g 15)

MERENDA: una tisana di tè verde e tarassaco senza zucchero e un’albicocca

CENA: insalata di finocchi (porzione libera) • fettina di vitello (g 120) alle erbe • crema di spinaci e basilico • pane integrale di segale (g 50) • olio extra vergine di oliva (g 15).

Giorno 2

COLAZIONE: una tazza di latte scremato (g 200), una fetta di pane di segale tostata (g 30) con un cucchiaio di marmellata, una tisana di tè vede e tarassaco, oppure: uno yogurt magro con un cucchiaino di crusca d’avena e un cucchiaino di miele, una tazza di tè verde e tarassaco.

SPUNTINO MATINA: un kiwi e tisana

PRANZO: insalata di legumi (fagioli g 30 + ceci g 20, pesati a crudo) con melanzane a funghetto • asparagi al vapore • pane integrale di segale (g 50) • olio extra vergine di oliva (g 15)

MERENDA: una tisana di tè verde e tarassaco senza zucchero e una tazza di mirtilli

CENA: insalata di cetriolo e pomodoro • bocconcini di vitello (g 130) con peperoni alla piastra • pane integrale di segale (g 50) • olio (g 15).

Giorno 3

COLAZIONE: una tazza di latte scremato (g 200), una fetta di pane di segale tostata (g 30) con un cucchiaio di marmellata, una tisana di tè vede e tarassaco, oppure: uno yogurt magro con un cucchiaino di crusca d’avena e un cucchiaino di miele, una tazza di tè verde e tarassaco.

SPUNTINO MATINA: una fetta di melone e tisana

PRANZO: insalata di sedano a rondelle con pere • vellutata di verdure di stagione (a piacere) con orzo perlato (g 30) • zucchine trifolate (porzione libera) • olio extra vergine di oliva (g 15)

MERENDA: una tisana di tè verde e tarassaco senza zucchero e una tazza di fragole

CENA: insalata di rape rosse e arance • petto di pollo (g 130) alla piastra • spinaci aglio e peperoncino • pane integrale di segale (g 50) • olio (g 15).

Dieta, Insalata

Giorno 4

COLAZIONE: una tazza di latte scremato (g 200), una fetta di pane di segale tostata (g 30) con un cucchiaio di marmellata, una tisana di tè vede e tarassaco, oppure: uno yogurt magro con un cucchiaino di crusca d’avena e un cucchiaino di miele, una tazza di tè verde e tarassaco.

SPUNTINO MATINA: centrifugato di una carota, un finocchio e due fette di ananas

PRANZO: insalata di indivia • trancio di salmone (g 200) al forno con aglio e aneto • cicoria ripassata • pane integrale di segale (g 50) • olio (g 15)

MERENDA: tisana e una mela

CENA: insalata di spinaci e zucchine con qualche mandorla • spezzatino di coniglio (g 120) ai peperoni rossi • bietola al limone • pane integrale di segale (g 50) • olio (g 15).

Giorno 5

COLAZIONE: una tazza di latte scremato (g 200), una fetta di pane di segale tostata (g 30) con un cucchiaio di marmellata, una tisana di tè vede e tarassaco, oppure: uno yogurt magro con un cucchiaino di crusca d’avena e un cucchiaino di miele, una tazza di tè verde e tarassaco.

SPUNTINO MATTINA: tisana e una tazza di mirtilli.

PRANZO: insalata di iceberg • linguine integrali (g 50 di peso crudo) con pesto di prezzemolo e limone • spinaci al vapore • olio (g 15).

MERENDA: tisana e una pera.

CENA: insalata di finocchi e cuori di sedano con g 50 di formaggio primo sale e qualche gheriglio di noce • crema di verdure (porzione libera) • pane integrale di segale (g 50) • olio extra vergine di oliva (g 15).

Female leg stepping on weigh scales with measuring tape, pink du
Female leg stepping on weigh scales with measuring tape, pink dumbbell and green apple. Healthy lifestyle, food and sport concept.

Giorno 6

COLAZIONE: una tazza di latte scremato (g 200), una fetta di pane di segale tostata (g 30) con un cucchiaio di marmellata, una tisana di tè vede e tarassaco, oppure: uno yogurt magro con un cucchiaino di crusca d’avena e un cucchiaino di miele, una tazza di tè verde e tarassaco.

SPUNTINO MATINA: tisana e un kiw.

PRANZO: carpaccio di zucchine • fetta di pesce spada (g 120) alle erbe aromatiche • cicoria all’agro (porzione libera) • pane integrale di segale (g 50) • olio extra vergine di oliva (g 15)

MERENDA: tisana e ananas

CENA: insalata di cetrioli e pomodoro • frittata (due albumi e un tuorlo) di asparagi • melanzane alla griglia (porzione libera) • pane integrale di segale (g 50) • olio (g 15).

Con la consulenza della dott.ssa MARILENA GIORDANO, nutrizionista, specialista in Scienza dell’Alimentazione, vice presidente del Consiglio Nazionale dei Biologi.

Giorno 7

COLAZIONE: una tazza di latte scremato (g 200), una fetta di pane di segale tostata (g 30) con un cucchiaio di marmellata, una tisana di tè vede e tarassaco, oppure: uno yogurt magro con un cucchiaino di crusca d’avena e un cucchiaino di miele, una tazza di tè verde e tarassaco.

SPUNTINO MATINA: tisana e una mela.

PRANZO: involtini di vitello (g 120) ai funghi • spinaci al vapore (porzione libera) • pane integrale di segale (g 50) • olio extra vergine di oliva (g 15).

MERENDA: tisana e ananas.

CENA: insalata mista (porzione libera) • merluzzo (g 160) con salsa al basilico e g 30 di crostini • fagiolini lessati (porzione libera) • olio extra vergine di oliva (g 15).