Dieta depurativa: piano alimentare e benefici

Revisione dell’articolo a cura della dottoressa nutrizionista Martina De Renzis

Se ti senti stanca, appesantita e gonfia e la tua pelle appare spenta, è giunto il momento di depurare l’intestino dalle troppe tossine accumulate. Scopri la dieta depurativa.

Latte

Il regime alimentare proposto dal professor Pierluigi Rossi specialista in scienze dell’alimentazione e medicina preventiva
(www.pierluigirossi.it), prevede l’eliminazione del latte di mucca e di tutti quegli alimenti composti da farina: pane, pasta, biscotti ecc. Eliminare il latte vaccino e la farina permette di non assumere caseina e glutine: due proteine che rischiano di infiammare l’intestino.

Caratteristiche nutrizionali e strutture dei pasti

Porridge

Il programma dimagrante si articola in una settimana ed è suddiviso in 5 pasti al giorno, più la tisana depurativa dopo cena. Si basa su sei giorni di pasti proteici, cioè caratterizzati da una dose giornaliera di proteine uguale alla dose di carboidrati e su un giorno (venerdì) di pasto glucidico, cioè caratterizzato da un incremento della quota giornaliera di carboidrati.


Leggi anche: Dieta e colori, la cromoterapia alimentare

Appena sveglia bevi due bicchieri di acqua minerale con residuo fisso secco superiore a 500 mg/litro e ricca di ioni bicarbonato con dose superiore a 600 mg/litro (leggere l’etichetta)

Colazione

Yogurt da latte magro (grammi 200), fiocchi di avena (grammi 30), un frutto fresco di stagione (grammi 150)

Oppure Una tazza di orzo o tè verde, un cucchiaio di miele, un frutto fresco di stagione (grammi 150)

Oppure Porridge o Crema Budwig, un caffè espresso con dolcificante

Ricetta del Porridge

Ingredienti per una porzione: 1 tazza di fiocchi d’avena; 1 mela; 1 cucchiaio di uvetta; 1 cucchiaio di zucchero di canna integrale; 1 pizzico di sale
Ingredienti aggiuntivi (facoltativi): datteri; giuggiole; crema di sesamo o di mandorle; mandorle macinate; melassa nera di canna da zucchero; cannella, o zenzero secco o cardamomo

Far bollire una tazza di fiocchi d’avena e due tazze e mezza d’acqua, aggiungere la mela tagliata a fette, uvetta e un cucchiaio di zucchero integrale. Lasciate bollire adagio per circa 10 minuti. A piacere aggiungere datteri, giuggiole, crema di sesamo o di mandorle, mandorle macinate, melassa nera, cannella, zenzero o cardamomo.

Spuntino mattina

Una spremuta di due arance e un limone oppure un frutto fresco di stagione

Pranzo

Insalata di sedano e brasiliana (porzione libera)

Filetto di tacchino in insalata

Patate lessate (donna grammi 200 / uomo grammi 250 peso a crudo) con prezzemolo tritato e aglio

Olio extra vergine di oliva (grammi 15, equivalente tre cucchiaini)


Potrebbe interessarti: Dieta: come aiutarsi con un diario alimentare

Spuntino pomeriggio

Una tazza calda di orzo non zuccherato e un frutto fresco di stagione

Cena

Insalata di radicchio rosso e scarola (porzione libera)

Merluzzo al forno con pinoli e noci

Crema di piselli con lattuga e spinaci (porzione libera)

Olio extra vergine di oliva (grammi 15, equivalente tre cucchiaini)

Dopo cena

Una tisana calda e non zuccherata di finocchio dolce


Vito Girelli
Laurea Magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d'impresa
Esperto in: Benessere e Lifestyle
Suggerisci una modifica