Come preparare l’infuso che combatte ansia e stress

Lo stress può essere combattuto in diversi modi, anche attraverso delle erbe; lo specialista Luigi Rossi ci illustra una ricetta di un infuso fai da te che allontana lo stress già nel momento della preparazione. Gli ingredienti sono facili da trovare in ogni erboresteria.

Infuso

Inquietudini e stress si possono combattere anche attraverso le erbe, fondamentali per regolare l’umore.

A consigliare il rimedio naturale, è il professor Pier Luigi Rossi, Medico Specialista di Scienza dell’Alimentazione e Medicina Preventiva, “Bere una tisana più volte nella giornata è un gesto rilassante e protettivo, capace di aiutare a contenere ansie e tensioni nervose”, spiega lo specialista a conferma che, talvolta, semplici gesti possono aiutare a controllare le tensioni e i momenti ansiosi della vita giornaliera.

Lo stesso atto necessario alla preparazione dell’infuso, attuerebbe una gestualità estremamente distensiva per la psiche.

Come si prepara un infuso?

INFUSO

Il procedimento, semplicissimo, consiste nel versare dell’acqua precedentemente bollita sopra erbe, fiori o foglie, fresche o essiccate, sminuzzate o ridotte in polvere, per praticità acquistabili in erboristeria.

Dopo averle lasciate in infusione per alcuni minuti, bisogna filtrarle e, volendo, dolcificarle con un cucchiaino di miele. Già solo questa preparazione è capace di creare un piacevole senso di distacco dalle emozioni negative della giornata, distanza che si completerà del tutto al momento dell’assunzione della bevanda, quando anche l’organismo beneficerà dei preziosi principi attivi contenuti nelle erbe.

In condizioni di particolari stati emotivi, è consigliato consumare l’infuso in tre momenti della giornata: mattino, pomeriggio e sera, con un ciclo di tre settimane.

Infuso contro ansia e stress

Ingredienti:

  • 20 g di fiori di Biancospino
  • 20 g di fiori di Arancio
  • 20 g di fiori di Tiglio

Procedimento:

1. In una tazza di acqua bollente, lasciate in infusione per 5 minuti un cucchiaio della miscela delle erbe.

2. Filtrate e dolcificate con miele.