Come combattere l’insonnia con le tisane

Vito Girelli
  • Dott. in Comunicazione pubblica, digitale e d'impresa

L’insonnia per molti è particolarmente difficile da combattere; farmaci e melatonina non riescono a calmare i tuoi nervi prima di andare a letto? Ecco la ricetta della tisana della buonanotte consigliata da un esperto, noi l’abbiamo provata ed è miracolosa!

Tisana

Se soffri di insonnia, prova questo mix di erbe preparato dal dottor Ciro Vestita dell’Università di Pisa.

L’angelica, il salice, il meliloto esercitano una notevole azione spasmolitica favorendo dunque il rilassamento dei muscoli, soprattutto quelli epicranici. Sono, quindi, piante molto utili nei casi di insonnia nervosa.

Il tiglio e la melissa hanno una modica attività sedativa agendo soprattutto sulla componente ansiosa dell’insonnia.

La ricetta della tisana della buonanotte

Tisana

  • Angelica gr 10
  • Tiglio foglie gr 40
  • Melissa gr 10
  • Meliloto gr 20
  • Salice bianco gr 20

In una tazza di acqua bollente metti un cucchiaino del mix di erbe. Lascia in infusione per 5 minuti.

Filtra e addolcisci con un cucchiaino di miele. Bevi mezz’ora prima di andare a letto.

Perché bere tisane fa bene all’organismo?
Tisana

I benefici delle tisane sono innumerevoli e soprattutto permettono di ovviare ad una cattiva abitudine di molti: la scarsa idratazione.

Le tisane infatti sono a base prevalentemente di acqua e questo fattore le rende molto versatili; prive di caffeina possono essere assunte anche prima di andare a dormire, soprattutto nei mesi più freddi, per scaldarsi in maniera naturale.

Composte da estratti di diverse erbe, sono un metodo trasversale anche per godere dei benefici delle piante e delle spezie; si possono acquistare in erboristeria oppure in un normale supermercato, ma anche, come la ricetta di poco fa, essere preparate senza sforzo a casa propria.

La qualità dipende dalle erbe utilizzate nel caso di preparazioni casalinghe ma, nel caso di acquisto, le nuove linee biologiche, hanno permesso alla qualità delle tisane in commercio di salire notevolmente.

La tisana non è una alternativa al tè, ma può diventare una ottima bevanda da accompagnare anche alla merenda, per restare “light”, senza inserire dolcificanti come zucchero e simili.