Christina Aguilera: la dieta dei colori

Vito Girelli
  • Dott. in Comunicazione pubblica, digitale e d'impresa

Christina Aguilera è una testimonial d’eccezione per una delle diete più strane e bizzarre di sempre; nel 2013 la cantante aveva messo molti kg e, a seguito di una decisione importante, decise di iniziare una dieta ferrea. Tramite questo tipologia di regime alimentare la cantante si è rimessa in forma. Scopriamo come funziona la 7 day color diet.

Christina_Aguilera_Human_Rights_Campaign_Billboard_italia_credit_Matt_Winkelmeyer_Getty_Images_for_DCP

Christina Aguilera è una delle cantanti più famose di oggi; nata artisticamente alla fine degli anni 90, la sua wave pop è stata una delle più emulate e amate di tutti i primi anni 2000.

Dopo aver condiviso gli studi Disney da bambina al fianco di Britney Spears e Justin Timberlake, Christina è diventata una cantante molto attiva sul sociale e particolarmente apprezzata anche come coach del noto talent show The Voice America.

Ad oggi la cantante, nonostante i 40 anni appena compiuti, è in uno stato di salute e fisico eccezionale, anche se nel suo passato è dovuta ricorrere ad una dieta per perdere molto peso.

La dieta dei colori

a3a769724ba2ce1d418197964cd0fd75

Nel 2013, mentre Christina Aguilera era una dei coach di The Voice, annunciò di volersi sottoporre ad una dieta che le permettesse di tornare in forma.

Si affidò alla dieta dei colori, o meglio conosciuta come la 7 day color diet.

Questa dieta ha una sola regola: ogni giorno bisogna mangiare alimenti che abbiano lo stesso colore, con quantità più o meno abbondanti, in base anche al senso di fame.

I colori seguono uno schema preciso e cambiano ogni giorno:

  • lunedì: bianco:
  • martedì: rosso;
  • mercoledì: verde;
  • giovedì: arancione;
  • venerdì: viola;
  • sabato: giallo;
  • domenica: arcobaleno, ossia tutti i colori sono concessi, anche se mescolati.

Ovviamente come ogni dieta in questi colori non rientrano dolci o elementi molto elaborati, essendo i colori necessariamente quelli originali e non frutto di una lavorazione.

In molti, parlando della mole di kg persi dalla cantante, dichiararono di un intervento chirurgico, non credendo alla dieta; a distanza di molti anni la cantante non è più magrissima, ma non è nemmeno mai tornata a pesare tanto come nel periodo 2011-2012.

Riprendere qualche kg, anche con la maternità, è normalissimo e ovviamente la cantante non lo ha mai nascosto; fiera del suo corpo e delle sue curve, Christina non ha più parlato di una dieta dal lontano 2013.