I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Voglio le braccia di Michelle

Negli States i lifting delle braccia è cresciuto del 4000% in 12 anni. E anche in Italia aumenta l’interesse verso questo intervento

Voglio le braccia di Michelle

Con la collaborazione del dott. Daniele Fasano, del Capitolo di Estetica della Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, SICPRE

 

Secondo l’autorevole American Society of Plastic Surgeons, ASPS, dal 2000 al 2012 il lifting delle braccia ha registrato una crescita superiore al 4.000%. A buon diritto, l’intervento che permette di eliminare i tessuti in eccesso, responsabili dell’effetto “tendina”, è stato incluso tra i trend emergenti. E in Italia? Anche da noi cresce l’attenzione all’estetica delle braccia? «Sicuramente sì – dice Daniele Fasano, del Capitolo di Estetica della Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, SICPRE – anche se bisogna tener conto che si tratta comunque di numeri molto piccoli». Per dare un’idea, negli States, nel 2012 i lifting delle braccia sono stati 15.000, una cifra molto lontana dalle 286.000 unità dell’intervento di aumento del seno, il primo in classifica. Dice ancora Fasano: «Attenzione, però: in Italia mi sembra che crescano più le richieste degli interventi veri e propri. Nel costante incremento dell’attenzione verso il corpo, si prendono in considerazione ritocchi ai quali prima neanche si pensava. E se per ora, soprattutto, se ne parla e ci si informa, sono certo che con gli anni si passerà dal dire al fare». Contribuiscono a rendere l’argomento braccia così di moda “testimonial” come Sharon Stone e Madonna, sempre assolutamente toniche. E, soprattutto, la first lady Michelle Obama, i cui arti superiori sono continuamente celebrati ed esibiti in strategici abitini smanicati.

 

I diversi casi

Se Michelle deve soprattutto dire grazie a madre natura (il difetto è dato dal fisiologico rilassamento dei tessuti delle braccia), chi non ha la sua fortuna può ricorrere alla chirurgia. «Quando i tessuti in eccesso sono pochi – dice ancora Fasano – si ricorre al minilifting ascellare, intervento in anestesia locale che lascia una cicatrice piccola e naturalmente poco visibile». In alternativa, c’è il lifting vero e proprio, con un’incisione a T nell’ascella, estesa poi nella “zona d’ombra” che si trova tra la parte anteriore e quella posteriore del braccio e che, in base all’entità del difetto, può arrivare fino al gomito. «Con questo intervento si rimodella completamente il braccio, ma il prezzo da pagare sono cicatrici estese». Per chi non è disposto ad accettarle, e ha più grasso che cute in eccesso, c’è infine la liposuzione. «È la soluzione meno nota ma, quando viene scelta “a proposito”, cioè sulle pazienti giuste, dà risultati veramente ottimi».

 

Non trascurare la ginnastica

Infine, chi esclude completamente il bisturi può ricorrere agli esercizi di tonificazione e potenziamento muscolare. «Sempre ricordando, però, che non consentono la retrazione delle pelle. Semplicemente, aumentare la massa muscolare può contribuire a riempire un “vestito” diventato un po’ largo».

di Dorina Macchi
PARLIAMO DI: lifting, braccia

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Gambe e braccia, quando ci vuole il lifting
Gambe e braccia, quando ci vuole il lifting

La stessa tecnica usata per il viso per restituire tonicità e..

Come ottenere braccia toniche e tornite
Come ottenere braccia toniche e tornite

Un allenamento mirato per esibire senza imbarazzi top e canotte

Che cos’è il lifting delle modelle?
Che cos’è il lifting delle modelle?

Un intervento di chirurgia plastica che assicura uno sguardo più aperto..

Non volete sentire dolore? Incrociate le braccia
Non volete sentire dolore? Incrociate le braccia

Secondo una ricerca dell’University College di Londra, sarebbe una..

È ora di scoprire le braccia! Siete pronte?
È ora di scoprire le braccia! Siete pronte?

Possono essere un'ottima arma di seduzione, ma solo se morbide, lisce e..

Sicura di sapere tutto?
Test - Sicura di sapere tutto?

Metti alla prova le tue conoscenze di chirurgia plastica con il nostro test