I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Tutti i benefici della camminata

Camminare è un’attività che permette di migliorare le nostre condizioni di salute e goderci la primavera

No pagePagina successiva
Tutti i benefici della camminata

Camminare per 30-60 minuti tutti i giorni, è un ottimo allenamento per perdere qualche chilo in eccesso perché fa bruciare i grassi depositati, costruire i muscoli ed aumentare il metabolismo. A beneficiare di questa attività non sarà solo l’aspetto fisico: è stato dimostrato che esercitarsi con regolarità è un’ottima prevenzione per i disturbi cardiaci, malattie del sangue (come pressione alta, glicemia, colesterolo) e addirittura alcuni tipi di tumore.

 

Semplicemente camminare

Camminare è per l’uomo un’attività insita nella sua natura, quanto di più spontaneo possa esserci, è un gesto che non necessita né di una particolare preparazione fisica né di costosa attrezzatura. La camminata non ha vincoli ambientali: ci si può allenare ovunque ed in qualsiasi momento della giornata. Ecco alcuni benefici che si potranno ottenere attraverso un costante allenamento:

  • Riduce i rischi legati ai disturbi cardiaci
  • Regolarizza la pressione arteriosa (sia nel caso di alta pressione che nel caso si soffra di pressione bassa)
  • È uno strumento di prevenzione e cura del diabete
  • Mantiene il tono muscolare senza essere un’attività particolarmente stressante, è dunque adatta a tutti, in particolar modo anche “ai non più giovanissimi”
  • Previene alcuni tipi di cancro
  • Aiuta a perdere peso
  • Migliora la circolazione sanguigna
  • È un’attività efficace contro la depressione e, grazie alle endorfine prodotte mette di buon umore
  • Ha una spiccata azione benefica nella gestione dello stress
  • Aiuta a dormire meglio
  • Migliora l’autostima
  • Da un’opportunità di socializzare: sempre più persone scelgono di rimanere in forma camminando

 

La salute nei piedi

L'atto stesso di camminare stimola la pompa plantare, un meccanismo che il nostro corpo sfrutta per far tornare il sangue venoso al cuore. Purtroppo l’uso di mezzi di trasporto, il trascorrere delle giornate seduti davanti ad un monitor e l’indossare i tacchi, intacca l’efficienza del ritorno del sangue al cuore, causando notevoli problemi sia a livello di salute che a livello estetico. Camminare per periodi mediamente lunghi, con un paio di scarpe adeguate, fa sì che la pompa plantare svolga il suo compito nel migliore dei modi.

PARLIAMO DI: allenamento, camminata

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
Ultime dal forum Fitness & Sport
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Contapassi: la camminata è hi-tech
Contapassi: la camminata è hi-tech

Un gadget tecnologico utile per chi ama camminare: permette di..

L’allenamento pliometrico piace a Cameron Diaz
L’allenamento pliometrico piace a Cameron Diaz

Esercizi che permettono di migliorare la velocità, la forza e la potenza..

Partecipa alla camminata ecologica tra i boschi e ricevi un beauty kit
Partecipa alla camminata ecologica tra i boschi e ricevi un beauty kit

Parte l’Ecomaratona delle Aquile, un’iniziativa a favore..

Il surf in salotto
Il surf in salotto

Hai nostalgia delle onde del mare? Con il fitsurf sviluppi il senso..

Sit-Fit: un programma per le pigrone
Sit-Fit: un programma per le pigrone

Una sedia per riposarsi? Macché: serve per tenersi in forma!