I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

La top ten dei cibi folli: junk food a confronto

La classifica dei peggiori junk food venduti nel modo

No pagePagina successiva

Nonostante i dati riguardanti l’obesità vadano sempre più aumentando e si stiano creando le condizioni per definire l’eccessivo peso ponderale come una vera e propria epidemia, l’industria “obesogena” continua a proporre dei cibi con sempre più elevato contenuto in grassi, zuccheri e sale. In Francia e nel Regno Unito si è addirittura osservato come la percentuale di individui obesi aumenta in proporzione alla maggiore disponibilità e varietà di cibi venduti dai fast-food. Di fronte a questa sconcertante situazione, è stata elaborata dall’Huffington Post una particolare classifica, ovvero la top ten dei cibi da fast food più folle del mondo. Osservando le foto dei junk food proposti, non possiamo non negare l’originalità delle assurde combinazioni di ingredienti e di slogan proposti al fine di accattivare la curiosità degli acquirenti. Ancora una volta ciò ci dovrebbe far riflette come tutto ciò cerca di fare leva, in modo indiretto, sul rapporto tra psiche e cibo.

 

La classifica

Tra i vari cibi che occupano i posti di questa non salutistica classifica troviamo: il Black Burger, ovvero un hamburger con panino colorato con carbone derivante dal bambù. Anche il ketchup ha un particolare color nero che dicono che derivi dall’uso del nero di seppia. Questa “delizia” è venduta in Giappone. Altra novità è la Crust Pizza Cone ovvero una pizza ipercondita e circondata da coni ottenuti dalle scaglie di parmigiano ripieni di pollo al miele, crema al formaggio o senape. Nelle Filippine invece è possibile trovare Mac & Bites & Cheese, che possiamo definire come un junk food “da passeggio”, perché consiste in bocconcini formati da maccheroni ripieni di formaggio rivestiti di una panatura croccante, sono ovviamente fritti. Altra chicca di questa malsana classifica è la Cheesy Bites Remix Pizza, pizza con salame e mozzarella caratterizzata da un bordo costituito da una fitta sequenza di bignè ripieni di salsa al formaggio.

 

Perché li mangiamo

Ma perché siamo così attratti da questa categoria di cibi? Per molti potrà sembrare assurdo, ma dietro l’invenzione di questi piatti esiste un vero e proprio studio da parte delle industrie alimentari riguardante la giusta combinazione di ingredienti al fine di aumentare la palatabilità e innescare nuove esperienze sensoriali. Questa esperienza del gusto portata così all’estremo è stata definita dal professore di Harvard David Kessler, ex commissario della Food and drug administration statunitense, come iper-palatabilità. La giusta combinazione e dosaggio di zuccheri, sale, aromi, additivi e grassi determinano a livello cerebrale l’attivazione di una serie di meccanismi che causano il rilascio della dopamina che a sua volta è responsabile del senso di gratificazione e appagamento. Inoltre, l’anomala ed eccessiva stimolazione dei recettori neuronali a causa di concentrazioni elevate di zucchero sono a sua volta responsabili della generazione di una sensazione di ricompensa superiore alla norma che, a sua volta, determinerebbe un abbassamento dei meccanismi di autocontrollo.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Dipendenza da sesso: una patologia non solo maschile
Dipendenza da sesso: una patologia non solo maschile

Non è ancora considerata ufficialmente un disturbo psichico, ma le..

Gioco d'azzardo, una dipendenza in crescita anche tra i minorenni
Gioco d'azzardo, una dipendenza in crescita anche tra i minorenni

Il brivido del gambling on line contagia gli italiani di ogni età

La dipendenza da internet colpisce soprattutto gli uomini
La dipendenza da internet colpisce soprattutto gli uomini

Sempre più donne lamentano la dipendenza del proprio partner dal web, ma..

Sei una shopalcholic?
Sei una shopalcholic?

Saldi, svendite e outlet sono richiami a cui non sai resistere?..

Smettere di fumare, a tutto vantaggio di salute e bellezza
Smettere di fumare, a tutto vantaggio di salute e bellezza

Oggi gli aiuti non mancano, dall’ipnosi all’auricoloterapia,..