I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Studiare divertendosi: parte il progetto per i bambini in ospedale

La Fondazione Angelini in collaborazione con il CONI e la Società Italiana di Pediatria promuove l’iniziativa rivolta all’apprendimento didattico di bambini e ragazzi ospedalizzati

Studiare divertendosi: parte il progetto per i bambini in ospedale

Diffuse in tutti i principali ospedali e reparti pediatrici del territorio nazionale, le scuole all’interno degli ospedali garantiscono la continuità didattica ai bambini e ragazzi costretti, loro malgrado, a restare lontano dai banchi di scuola. Per supportare queste importantissime strutture nello svolgimento del loro compito, Fondazione Angelini insieme al CONI e alla Società Italiana di Pediatria dà il via al progetto La Scuola Angelini – Imparare fa bene, rivolto ai bambini ospedalizzati della scuola primaria e secondaria di 1° grado. 

Per l’iniziativa, alle 11 scuole presenti negli ospedali di Milano, Roma, Palermo, Bologna, Napoli, Bari, Bergamo, Ancona, Verona, Novara e Massa Carrara è stato consegnato il “Mobile delle Scoperte”: un contenitore di esperienze, stimoli e attività pensato per  accompagnare i docenti e gli alunni in un particolare percorso didattico alla scoperta del corpo umano. Il progetto offre, infatti, strumenti utili a metabolizzare la condizione vissuta dai bambini, e a riflettere sul percorso di guarigione, traendo ispirazione dai principi della Medicina Narrativa, consolidato e riconosciuto strumento terapeutico che analizza e interpreta le storie narrate dai pazienti contribuendo a migliorare i percorsi di assistenza e cura.

Il progetto sta raggiungendo anche oltre 400 scuole primarie situate in prossimità degli ospedali coinvolti e 800 studi pediatrici presenti sul territorio. L’obiettivo? Coniugare formazione didattica e benessere psico-fisico attraverso contenuti e attività che veicolino stili di vita sani e attivi quali l’alimentazione corretta, l’educazione motoria, la pratica sportiva.

“La Fondazione Angelini si propone come alleata del settore educativo, con il quale condividiamo il valore del benessere e della felicità delle nuove generazioni – dichiara Francesco Angelini, Presidente del Gruppo Angelini - Siamo determinati a proseguire in questa direzione ampliando di anno in anno il numero di ospedali, scuole e studi pediatrici coinvolti. A tal proposito, sono grato al CONI per avere sposato l’iniziativa fornendo un prezioso supporto allo sviluppo de La Scuola Angelini.”

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Che cosa mangiano i ragazzi?
Che cosa mangiano i ragazzi?

È partita la prima indagine on line per conoscere le abitudini..

La scuola del profumo
La scuola del profumo

Per saperne di più sul mondo delle fragranze si possono seguire corsi..

Sei sottopeso o sovrappeso?
Strumenti - Sei sottopeso o sovrappeso?

Attraverso l’indice di massa corporeo, il BMI (Body Mass Index) puoi..

Bevi a sufficienza?
Strumenti - Bevi a sufficienza?

Lo sai che circa il 70% del nostro peso corporeo è costituito da acqua e..

Ti piaci come sei o vorresti essere diversa?
Test - Ti piaci come sei o vorresti essere diversa?

Sei in perenne conflitto col tuo corpo o hai imparato ad accettarlo con..

Che stile di vita sei
Test - Che stile di vita sei

Lo stile di vita rappresenta l'espressione di noi stessi nel mondo che ci..