I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Sport d’estate: parola d’ordine idratazione

Il caldo è arrivato, allenarsi all’aperto diventa quanto mai piacevole, ma attenzione a reintegrare i liquidi persi, ne va della propria salute!

Sport d’estate: parola d’ordine idratazione

Dopo un lungo inverno e una primavera capricciosa, finalmente è scoppiata l’estate! Le giornate più lunghe e il sole alto nel cielo fanno di questa stagione il momento ideale per allenarsi all’aria aperta. Il caldo intenso abbinato all’attività sportiva, fan sì che ci si debba preoccupare di reintegrare i liquidi persi con la sudorazione. Il sudore è un meccanismo che l’organismo mette in atto per mantenere la giusta regolazione termica: sudando si disperde il calore in eccesso. Con il calore, però, l’organismo perde anche grandi quantità d’acqua che devono essere prontamente reintegrate onde evitare seri problemi che vanno da un malessere diffusa ad una diminuzione delle prestazioni fino ad arrivare, in casi estremi, alla morte. Le condizioni di vita medie, garantiscono un giusto apporto di sali minerali e vitamine, tanto che, se gli allenamenti settimanali non superano le dieci ore, non è necessario assumere integratori multi-vitaminici. Discorso diverso deve essere fatto per l’integrazione dei liquidi persi durante uno sforzo: questi devono essere necessariamente reintegrati. Anzi, sarebbe meglio arrivare agli appuntamenti sportivi in una situazione di iper-idratazione così che non si possano verificare eventuali scompensi. Come ci si può idratare? Semplicemente bevendo prima, durante e dopo gli allenamenti, anche solo dell’acqua.

 

Riconoscere i sintomi della disidratazione

Qual è il sintomo che ci fa riconoscere che il nostro corpo è disidratato? Molti risponderebbero che il nostro corpo ci segnala con la sensazione della sete che si sta disidratando. Purtroppo non è sempre così, ci sono casi in cui, malgrado il corpo è fortemente disidratato, non compare la sensazione di sete. Esistono però altri segnali che dovrebbero farci allertare: una sensazione di malessere diffuso, un repentino calo di energia, vertigini e la diminuzione del livello di performance sono forti indicazioni a cui si possono aggiungere mal di testa e dolori diffusi in tutto il corpo. In caso non vengano reintegrati i liquidi, la temperatura del corpo può salire, causando una copiosa sudorazione che può portare allo svenimento.

 

Come intervenire

Come sempre fondamentale risulta la prevenzione. Aumentare il consumo di liquidi durante il periodo estivo e mantenere questa buona abitudine anche per il periodo invernale è sicuramente il primo passo da fare. Inoltre è buona regola indossare indumenti appropriati, ricordando che l’equazione più sudore = più calorie bruciate è quanto mai scorretta. Affrontare uno sforzo in condizioni di colore estremo aggravate da un abbigliamento scorretto, non solo non farà dimagrire maggiormente, ma inciderà negativamente sulla performance riducendo addirittura il consumo calorico, oltre a causare inutili sofferenze all’organismo. In caso si debba affrontare una situazione di disidratazione è bene sospendere immediatamente l’attività in corso, reintegrare i liquidi e se il malessere persiste, recarsi al più presto in un centro medico.

 

Un’idea in più

Non tutti riescono a bere acqua in grandi quantità, un piacevole trucco, potrebbe essere quello di preparare una brocca in cui vengono mischiate in pari quantità acqua e succo di frutta. In caso di attività aerobiche, il succo di frutta garantirà anche una giusta quantità di zuccheri che potrà essere utilizzata come energia di pronto utilizzo.

di Marta Fovana (Istruttrice fitness e personal trainer)
PARLIAMO DI: fitness, estate, idratazione

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
Ultime dal forum Fitness & Sport
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
L’alimentazione giusta per l’estate
L’alimentazione giusta per l’estate

Precedenza a cibi freschi e molto digeribili come insalate di riso e..

Estate: allarme funghi della pelle
Estate: allarme funghi della pelle

Caldo, umidità e sudore favoriscono la diffusione delle micosi

Il timer da ufficio
Strumenti - Il timer da ufficio

Da troppe ore sei curva sulla scrivania, ti ci vuole una pausa..

Flirt da ombrellone. Quanto durerà?
Test - Flirt da ombrellone. Quanto durerà?

Le vacanze estive si sa, portano batticuori e serate romantiche… Tu..