I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Sovrappeso: fare meno di 150 minuti di esercizio a settimana è inutile

Al motto di “Camminiamo insieme”, il 10 ottobre torna l'Obesity day 2015, la giornata di sensibilizzazione sull’obesità promossa dall’Associazione italiana di Dietetica e Nutrizione.

Sovrappeso: fare meno di 150 minuti di esercizio a settimana è inutile

Chi è in sovrappeso sa bene che per perdere chili oltre alla dieta è necessario svolgere una regolare attività fisica. Il punto è stabilire “quanta” occorre farne. Secondo recenti studi sembrerebbe, infatti, che stare sotto il livello di 150 minuti a settimana non modifichi significativamente il peso, così come livelli leggermente al di sopra determinerebbero solo modesti decrementi (2-3 kg).

È la soglia compresa tra 225-420 minuti che invece stabilirebbe un significativo calo ponderale: dai 5 ai 7,5 kili.

 “Praticata 2/3 volte a settimana, a una media intensità, l'attività fisica nei pazienti obesi o sovrappeso è un importante strumento terapeutico che influenza positivamente il calo ponderale, il mantenimento del peso perduto e migliora nei pazienti diabetici il compenso glicometabolico”, dichiara Giuseppe Fatati, presidente della Fondazione ADI, l’Associazione italiana di Dietetica e Nutrizione clinica.

Alle persone obese o in sovrappeso, lo specialista raccomanda però di sottoporsi, prima di iniziare un qualsiasi programma di esercizio fisico, a un'attenta valutazione per scongiurare i rischi legati alle patologie che di solito sono associate alla loro condizione (cardiovascolari, respiratorie, osteo-articolari). Rispetto alle persone normopeso, questi soggetti necessitano di un approccio multidisciplinare che coinvolga, oltre al dietologo clinico, diverse figure (cardiologo, medico dello sport, ortopedico o fisioterapista e una figura professionale specializzata in scienze motorie) in grado di valutare l'impatto del programma e monitorare che sia svolto con il giusto equilibrio nel “dosaggio”. È fondamentale, infatti, non affaticare troppo il fisico e riuscire a non cadere in un meccanismo di dipendenza simile a quello che può verificarsi con il cibo.

 

L’attività fisica è la parola d'ordine della quindicesima edizione dell'Obesity day 2015, la giornata di sensibilizzazione e informazione sul tema obesità promossa tutti gli anni il 10 ottobre da ADI.

 

Accompagnata dal motto “Camminiamo insieme”, scopo della campagna è promuovere uno stile di vita attivo, indispensabile per ottenere e mantenere un buono stato di salute. Con una precisazione: come per l'alimentazione, anche per il movimento è da tener conto del rapporto di dose-risposta per ottenere benefici.

“In questo senso – conclude Fatati – è necessario favorire un’educazione e una cultura del movimento soprattutto nei giovani, ecco perché il giorno dopo l’ Obesity day, l’11 ottobre promuoveremo anche una passeggiata nei parchi e nei centri storici di tutto il paese”.

Scopri gli appuntamenti della passeggiata su http://www.obesityday.org

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Stare seduti a lungo fa male alla salute
Stare seduti a lungo fa male alla salute

È questo il risultato di un'indagine dell’American Cancer Society

Ritrovare la creatività con il movimento
Ritrovare la creatività con il movimento

Un metodo per mettere in moto corpo e mente, attraverso esercizi fisici,..

Malattie reumatiche: prevenirle con esercizi di mobilizzazione
Malattie reumatiche: prevenirle con esercizi di mobilizzazione

Solo con movimenti mirati si può impedire o rallentare la degenerazione..

Lo sport più adatto per il tuo bambino
Lo sport più adatto per il tuo bambino

Nella fascia d’età tra 6 e 11 anni è importante scegliere..

Sei sottopeso o sovrappeso?
Strumenti - Sei sottopeso o sovrappeso?

Attraverso l’indice di massa corporeo, il BMI (Body Mass Index) puoi..

Scopri come raggiungere il tuo peso forma
Strumenti - Scopri come raggiungere il tuo peso forma

Vuoi sapere il tuo peso forma e quanti chili devi perdere per ottenerlo?..

Sei un soggetto attivo o passivo?
Test - Sei un soggetto attivo o passivo?

Seguire una dieta è più facile se sai riconoscere i comportamenti che..

Credi solo nei farmaci o ti curi con le terapie naturali?
Test - Credi solo nei farmaci o ti curi con le terapie naturali?

Tradizionalista convinta o pronta a provare le medicine complementari?..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..