I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Sclerodermia: la diagnosi precoce può salvare la vita

“Apparato gastroenterico e nutrizione nel paziente sclerodermico”: questo il tema richiesto dai pazienti affetti da Sclerosi Sistemica, riuniti a Milano al convegno promosso da Gils Onlus che riunisce malati, medici, ricercatori e istituzioni.

Sclerodermia: la diagnosi precoce può salvare la vita

Sabato 21 marzo 2015 l’Unione Confcommercio di Milano apre le porte alla XXI Giornata Nazionale per la lotta alla Sclerodermia promossa da Gils Onlus con un convegno nazionale dal titolo: “Apparato gastroenterico e nutrizione nel paziente sclerodermico”, tema richiesto dagli stessi pazienti.

Testimonial delle campagne Gils Mara Maionchi (nella foto).

L’iniziativa segna un’occasione irrinunciabile per i malati, i loro famigliari, i medici, i ricercatori e le istituzioni: confrontarsi e capire insieme come diagnosticare in tempo la malattia, e relazionare su nuove prospettive terapeutiche.

“Speriamo che anche questa giornata segni un passo in più sia per la ricerca, sia per porre l’ammalato al centro, costruendo un percorso condiviso di cura multidisciplinare, migliorando la vita dell’ammalato e della sua famiglia. Il GILS è qui per questo”,  afferma la sua presidente Carla Garbagnati.

 

La Sclerodermia è una malattia cronica di tipo autoimmune che colpisce soprattutto le donne.

Il 90% delle persone affette dalla Sclerosi Sistemica riscontra disturbi al sistema digestivo, prevalentemente a carico di esofago e stomaco. In molti casi può essere coinvolto anche l’intestino, con la comparsa di malesseri che incidono fortemente sulla qualità della vita del malato e sulla prognosi generale della patologia.

 

Da vent’anni Gils promuove l’importanza della diagnosi precoce, che può salvare la vita, ribadendo con forza che uno screening a tappeto abbatterebbe anche i costi della malattia. 

Per tutte le info: www.sclerodermia.net 

 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
La chirurgia bariatrica per la cura del diabete nei pazienti obesi
La chirurgia bariatrica per la cura del diabete nei pazienti obesi

Bypass gastrico e diversione bilio-pancreatica sono le due soluzioni..

Aprile è il mese dell’intestino sano
Aprile è il mese dell’intestino sano

Una campagna informativa in 15 tappe, per scoprire che il benessere..

Per la medicina di genere, uomini e donne sono pazienti diversi
Per la medicina di genere, uomini e donne sono pazienti diversi

È importante tenere conto delle differenze tra i sessi per diagnosi..

Trapianti in italia: migliora la qualità di vita dei pazienti
Trapianti in italia: migliora la qualità di vita dei pazienti

Quasi nove su dieci riprendono a lavorare e sono reinseriti nella vita..

Il tuo intestino è un po’ pigro?
Test - Il tuo intestino è un po’ pigro?

Non ne parli per imbarazzo, ma anche perché non sai da che parte..

In vacanza riesci a staccare dal lavoro?
Test - In vacanza riesci a staccare dal lavoro?

Scopri con il nostro divertente test, se riesci a fare spazio dentro di..