I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Un test del sangue per predire rischio infarto

Sapere 1-2 settimane prima se si incorrerà in un infarto. Questo è quanto promesso da un innovativo test del sangue

Un test del sangue per predire rischio infarto

Un equipe dell’Eric Topol Scripps Translational Science Institute (STSI) di San Diego ha messo a punto un nuovo esame del sangue in grado di predire il rischio imminente di infarto. Il test, che riesce a 'capire' se entro 1-2 settimane dal momento in cui si effettua l'esame si incorrerà nel rischio, potrebbe essere introdotto entro 1-2 anni nei principali pronto soccorso del mondo. Ma come funziona? Il test si basa sulla ricerca nel sangue di cellule endoteliali circolanti, di forma anomala e in numero aberrante rispetto alla loro normale concentrazione; queste cellule sono degli ottimi biomarker per predire l'imminente rottura di una placca di arterosclerosi che può portare di lì a breve a un infarto. I test attualmente disponibili riescono solo a capire se un infarto e in corso o se è intercorso da poco, ma non hanno capacità predittive.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Il diabete colpisce 5 italiani su 100
Il diabete colpisce 5 italiani su 100

Secondo il Congresso Nazionale dell’Associazione Medici Diabetologi, la..

Per la medicina di genere, uomini e donne sono pazienti diversi
Per la medicina di genere, uomini e donne sono pazienti diversi

È importante tenere conto delle differenze tra i sessi per diagnosi..

Dai 20 anni occhio al colesterolo
Dai 20 anni occhio al colesterolo

Non è mai troppo presto per prevenire le malattie coronariche

Protesi sotto controllo per un ''Sorriso senza età''
Protesi sotto controllo per un ''Sorriso senza età''

Per tutto il mese di maggio continua la campagna dell’Associazione..