I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Malattie cardiovascolari: il killer più letale

Secondo un rapporto dell'Oms, il maggior numero di decessi nel mondo è dovuto a patologie cardiache. Anche il fumo ha una forte incidenza

Malattie cardiovascolari: il killer più letale

Sono le malattie cardiovascolari a causare il maggior numero di morti nel mondo. Lo rivela un rapporto dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Più di 13 milioni di persone nel 2008 (su un totale complessivo di 57 milioni di decessi) sono morte per cardiopatia ischemica (7,3 milioni) o altre patologie celebrovascolari (6,2 milioni). Fra le cause più frequenti di mortalità c'è anche il fumo, responsabile di un decesso su dieci.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Il fumo è nemico della pelle
Il fumo è nemico della pelle

Nuove ricerche dimostrano la relazione tra sigaretta e acne..

Troppi i giovanissimi fumatori: parte la campagna ''Questa non me la fumo''
Troppi i giovanissimi fumatori: parte la campagna ''Questa non me la fumo''

un libro gioco e una campagna di sensibilizzazione per informare i..

Fumo: un vizio che colpisce 11,8 milioni di italiani
Fumo: un vizio che colpisce 11,8 milioni di italiani

Ecco l’identikit del fumatore-tipo, stilato dall’Istituto Superiore..

La prima sigaretta? A 15 anni
La prima sigaretta? A 15 anni

È partita la Campagna del Moige contro il fumo minorile: fino a luglio..