I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Lutto di una persona cara. Rischio 21 volte più alto di attacco cardiaco

Lo dice uno studio pubblicato sul magazine Circulation. Secondo gli esperti infatti il dolore intenso per la morte di qualcuno impone al cuore uno sforzo e una tensione extra

Lutto di una persona cara. Rischio 21 volte più alto di attacco cardiaco

Il lutto per una persona cara può danneggiare seriamente la salute, in particolare il cuore. Una recente ricerca (che ha visto coinvolte 2.000 persone), infatti, ha dimostrato che il cuore nel primo giorno di lutto viene sottoposto a una tensione che aumenta di 21 volte il rischio di un attacco cardiaco; sei volte maggiore nella prima settimana. I sintomi da tenere d'occhio sono dolore al petto e respiro corto. Lo stress psicologico, associato al lutto, aumentano il battito cardiaco, la pressione sanguigna e la coagulazione, facendo così salire il rischio di un infarto. A questo si aggiunge che chi vive una perdita dorme e mangia di meno, non si prende cura di sé e magari smette di prendere i farmaci che normalmente deve assumere. Murray Mittleman, coordinatore dello studio spiega: “bisogna prendersi cura di se stessi e porre attenzione a sintomi di un possibile attacco cardiaco. Amici e familiari devono tenere gli occhi aperti”. Secondo la ricerca, più soggette sarebbero le vedove che hanno un rischio maggiore nel lungo periodo di morire, con patologie cardiache e ictus responsabili del loro decesso in circa la metà dei casi.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
I sogni a luci rosse svelano molte cose di te…
I sogni a luci rosse svelano molte cose di te…

Le tue fantasie notturne sono ad alto contenuto erotico? Potrebbero..