I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Ginseng. Aiuta i malati di cancro a superare la stanchezza

La stanchezza è legata all'infiammazione del sistema immunitario e al conseguente aumento di citochine, oltre che a livelli scarsamente regolamentati di cortisolo

Ginseng. Aiuta i malati di cancro a superare la stanchezza

Uno studio svolto presso la Mayo Clinic, nel Minnesota, dimostrerebbe che il ginseng può essere d’aiuto per i malati di cancro, nella fattispecie aiuterebbe a superare la stanchezza causata dalla malattia. La variante americana della bevanda sarebbe più efficace di un placebo nel combattere la sensazione di affaticamento. I ricercatori hanno esaminato 240 pazienti, il 60% dei quali aveva un cancro al seno. Dopo otto settimane in cui è stato somministrato ginseng americano la sensazione di stanchezza risultava essere diminuita, senza per giunta che l'erba provocasse effetti collaterali. Il ginseng ha appunto dei principi attivi, chiamati ginsenosidi che in alcuni studi effettuati sugli animali sono risultati essere efficaci nel ridurre le citochine correlate all'infiammazione e utili anche a regolare i livelli di cortisolo.