I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Esposizione a campi magnetici durante la gravidanza aumenta rischio d’asma per i figli

Esposizione a campi magnetici durante la gravidanza aumenta rischio d’asma per i figli

Le donne con elevata esposizione a campi magnetici durante la gravidanza, possono incorrere in un rischio maggiore di mettere al mondo bimbi con problemi di asma. Questo è quanto emerge da uno studio del Kaiser Permanente e pubblicato sul magazine scientifico Archives of Pediatrics & Adolescent Medicine. In questo studio prospettico, i ricercatori hanno confrontato l'esposizione quotidiana a un campo magnetico di 801 donne incinte e monitorato i figli per 13 anni.  Un particolare dispositivo misura il livello dei campi magnetici delle donne (campi generati da forni a microonde, asciugacapelli, aspirapolvere, ventilatori,  lampadine fluorescenti, linee elettriche, trasformatori). Lo studio ha rilevato che le donne con frequente esposizione a campi magnetici a bassa frequenza ha avuto un’incidenza più che triplicata di rischio d’asma nei loro figli, rispetto alle madri il cui livello di esposizione è stato più basso. Si tratta del primo studio al mondo che dimostra un legame tra esposizione a campi magnetici in gravidanza e  rischio di asma nella prole. "Il modo migliore per ridurre l'esposizione del campo magnetico è la distanza. L’intensità del campo magnetico si riduce drasticamente con l'aumentare della distanza dalla sorgente", ha dichiarato uno degli esperti che ha seguito lo studio.