I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Autismo. Osservare particolari espressioni facciali per riconoscerlo

Queste le caratteristi salienti: parte superiore del volto e occhi più ampi del normale; naso e guance, più brevi; bocca solitamente più larga

Autismo. Osservare particolari espressioni facciali per riconoscerlo

Uno studio USA condotto presso l'Università del Missouri nel centro di ricerca sull’autismo Thompson e guidato dalla prof.ssa Kristine Aldrige, avrebbe individuato che alcune espressioni facciali riscontrabili nei bambini, avrebbero una chiara corrispondenza con l’autismo. Le caratteristiche sarebbero percettibile solo con immagini tridimensionali. Secondo gli esperti la scoperta potrà aiutare nel riconoscimento più preciso della cause della patologia; l’autismo si formerebbe, quindi, nei primi mesi di gravidanza, ovvero quando i lineamenti del viso iniziano a prendere forma parallelamente alla crescita del cervello. Queste le caratteristiche che potrebbero essere indicative di autismo: parte superiore del volto e occhi più ampi del normale; parte centrale del viso, ossia naso e guance, più brevi; bocca solitamente più larga. Il risultato dello studio è stato pubblicato sul magazine scientifico Molecular autismo

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Autismo: individuarlo entro i due anni per intervenire subito
Autismo: individuarlo entro i due anni per intervenire subito

Una diagnosi precoce e la terapia comportamentale possono aumentare le..

Chiacchiera con un amico per mettere in moto il tuo cervello
Chiacchiera con un amico per mettere in moto il tuo cervello

10 minuti di conversazione aumenterebbero le prestazioni mentali

I mirtilli ''svegliano'' il cervello
I mirtilli ''svegliano'' il cervello

Arriva l'estate, fate scorta di mirtilli. Proteggono vene, occhi, cuore,..

L’attività fisica migliora le prestazioni del cervello
L’attività fisica migliora le prestazioni del cervello

Una ricerca americana ha dimostrato che lo sport influisce positivamente..