I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Anti ipertensivo potrebbe giovare ai malati di Alzheimer

Un farmaco che viene utilizzato per abbassare la pressione arteriosa potrebbe essere impiegato per ritardare i sintomi dell’Alzheimer

Anti ipertensivo potrebbe giovare ai malati di Alzheimer

Secondo quanto esposto da alcuni ricercatori dell’Università di Bristol, l’impiego di alcuni farmaci anti-ipetensivi, potrebbe finanche dimezzare il rischio di insorgenza dell’Alzheimer. Gli studiosi hanno esaminato i dati di oltre dieci milioni di inglesi, verificando che gli over 60, che avevano assunto nei precedenti 10 anni farmaci per abbassare la pressione, manifestavano il 50% in meno di possibilità di ammalarsi di Alzheimer; nella fattispecie, si trattava di farmaci in grado di interagire con il sistema renina-angiotensina. I ricercatori ora sperano di approfondire la ricerca ed effettuare ulteriori studi per avvalorare la testi e confermare definitivamente quanto finora scoperto. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Journal of Alzheimer's Disease.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Parkinson e Alzheimer: nuove prospettive per la cura
Parkinson e Alzheimer: nuove prospettive per la cura

Comprendere alcuni meccanismi delle cellule per mettere a punto terapie..

Gestosi: attenzione all’ipertensione in gravidanza
Gestosi: attenzione all’ipertensione in gravidanza

È un disturbo che può colpire soprattutto le mamme primipare

Alzheimer: quali sono le cause e i farmaci per contrastarla
Alzheimer: quali sono le cause e i farmaci per contrastarla

Colpisce la memoria e le capacità di ragionare, pensare e parlare. Non..

Le 10 regole per tenere sotto controllo la pressione
Le 10 regole per tenere sotto controllo la pressione

Comincia fin da giovane a prevenire l’ipertensione