I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Il 28 e 29 maggio sostieni la ricerca sulle malattie genetiche con una passeggiata

Sabato e domenica c’è “Walk of life”, una camminata nei parchi promossa da Telethon

 Il 28 e 29 maggio sostieni la ricerca sulle malattie genetiche con una passeggiata

Una camminata benefica. Sia per voi, sia per chi sta aspettando i progressi della ricerca medica. Sabato 28 e domenica 29 maggio c’è “Walk of life, il cammino per la ricerca”, l’iniziativa promossa dalla Fondazione Telethon, che invita a una passeggiata nei parchi (circa 100 in tutta Italia) e nelle oasi naturali. Nei banchetti allestiti per l’occasione, i partecipanti potranno fare una donazione per sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche, e in cambio riceveranno il laccio blu, che lega simbolicamente tutti i camminatori di “Walk of life” alla missione di Telethon. Potranno anche fare una passeggiata speciale, in cui una guida illustrerà le caratteristiche del parco e uno scienziato racconterà il suo lavoro. Nei parchi ci saranno anche più di cento ricercatori italiani finanziati da Telethon: l’obiettivo della raccolta fondi è quello di finanziare ricerca di qualità sulle malattie genetiche rare, permettendo ai ricercatori di lavorare nel nostro Paese, senza dover emigrare all’estero
“L’Italia è un paese ricchissimo dal punto di vista naturale ed è bello che questa iniziativa abbini i temi della salvaguardia ambientale a quelli della ricerca biomedica”, ha detto il presidente di Telethon, Luca di Montezemolo. Testimonial (e protagonista di un video per internet) è l’attore Neri Marcorè, che ha spiegato come anche gli internauti possano partecipare a “Walk of life” con una passeggiata virtuale realizzata caricando la propria foto sul sito www.walkoflife.it

di Monica Coviello

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento