I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Virus. L’esperto ci spiega come tenerli alla larga

I virus riescono a far centro nel nostro organismo soprattutto quando siamo immunodepressi. Ecco alcune regole per proteggersi

No pagePagina successiva
Virus. L’esperto ci spiega come tenerli alla larga

Basta uno starnuto per contaminare di virus la stanza per ore e far danni: può raggiungere la velocità di 160 chilometri orari e metter in giro 40mila goccioline di saliva. Va meglio se tossite: sono almeno 3mila le goccioline che si sperdono nell’aria, sparpagliandosi nell’ambiente a 80 chilometri l’ora. Anche la stretta di mano non scherza: quando date il "cinque" condividete il 13% delle 150 specie di microrganismi che albergano sul palmo.

 

Questione d’intelligenza

"Nei virus, il più intelligente non uccide l'ospite, ma ci convive più a lungo possibile”, dice il virologo Fabrizio Pregliasco, docente di Igiene presso il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università degli Studi di Milano. “Pensa male chi crede siano il “diverso” o l’“ospite”, perché i batteri (cellule che vivono in modo indipendente) sono numerosi (un chilo del nostro peso)”.

 

La forza dei virus

Oltre i batteri – continua Pregliasco – esistono i virus (parassiti delle cellule, non tutti patogeni) che, a differenza del batterio (ingombrante e fastidioso), sono come dei proiettili che entrano nelle cellule dell’uomo, sfruttandole per replicarsi. In questo modo le danneggiano e fanno nascere la malattia. Poi ci sono i protozoi (come quello della malaria), ossia cellule viventi ma con un ciclo vitale più complesso (segue una riproduzione di tipo sessuale)”.

 

Le raccomandazioni

Ma non disperate: “Sono numerose le infezioni che possono essere evitate se, quotidianamente, si adottano corrette norme igieniche in famiglia e negli ambienti di vita sociale (scuola, lavoro, svago). Il rispetto di queste semplici e basilari norme igieniche è in grado di migliorare lo stato di salute degli individui e le condizioni di benessere personale.

È utile raccomandare:

1)    il mantenimento di una adeguata igiene personale: curare la pulizia del proprio corpo lavandosi ogni giorno, avere i capelli puliti, detergere i denti dopo avere mangiato, curare l’igiene delle unghie, indossare abiti puliti;

2)    il lavaggio frequente delle mani;

3)    il rispetto di corretti comportamenti nella preparazione degli alimenti;

4)    la pulizia degli alloggi.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Come difendersi da virus e batteri
Come difendersi da virus e batteri

Autobus, metrò e locali pubblici: attenzione all’igiene

I nemici della fertilità maschile
I nemici della fertilità maschile

Giovanissimi a rischio, anche per i comportamenti sessuali, ma in pochi..

Resistenza agli antibiotici: è allarme
Resistenza agli antibiotici: è allarme

Due nuovi studi confermano la pericolosità dell’uso degli antibiotici..

23 - 27 maggio: è iniziata la Settimana della Prevenzione Andrologica
23 - 27 maggio: è iniziata la Settimana della Prevenzione Andrologica

Oltre 220 centri specializzati offrono visite gratuite contro le..

L’importanza di una corretta igiene intima
L’importanza di una corretta igiene intima

Bastano semplici accorgimenti per prevenire disturbi seri