I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Bucato in lavatrice in tutta sicurezza

Il lavaggio della biancheria è la più comune delle attività nelle case italiane. A volte, però, occorrerebbe maggiore attenzione: hai mai pensato che le sostanze dei detergenti dai capi si trasferiscono direttamente alla tua pelle?

No pagePagina successiva
Bucato in lavatrice in tutta sicurezza

Biancheria che, esclusi tendaggi e tappeti, dopo il lavaggio finirà dritta a contatto con la pelle. Non ci si pensa di frequente, ma i capi che laviamo – dalle lenzuola agli asciugamani, per non parlare di slip, magliette, canotte e pantaloni – ci accompagnano nella quotidianità.

Da qui si deduce l’importanza nella scelta del detersivo con cui scegliamo di lavare i tessuti, giorno dopo giorno. Per contatto, le sostanze di questi prodotti, che spesso acquistiamo in fretta al supermercato, attratti dalle offerte più convenienti, si trasferiscono sulla nostra pelle. Insomma, prima di procedere alla scelta del prodotto da usare, è il caso di pensarci due volte. Imparando a documentarsi e a leggere con attenzione le etichette, individuando i detergenti privi di derivati chimici, quindi sani e rispettosi del PH della pelle (per non parlare dell'ambiente).

Ma come si fa? Ecco i nostri consigli. Per lavatrici in tutta sicurezza. E per assicurarsi una pelle sempre sana e protetta.

 

Cosa devi sapere

Senza cadere in inutili allarmismi, ecco quanto è importante sapere per la sicurezza di tutta la famiglia. Ci aiuta la dottoressa Dvora Ancona, medico estetico specializzato in cura della pelle del Centro JUVA: “Quando leggi la formulazione del prodotto lavante, guarda se sono presenti fenoli, sbiancanti, ottici, candeggina, tensioattivi e profumi sintetici, ma anche metalli pesanti e nikel.

Di cosa si tratta? Sono additivi chimici, frequentemente presenti nei detersivi della grande distribuzione: ottimi per sbiancare, profumare e pulire; ma se combinati tra loro e se presenti in percentuali elevate, possono diventare pericolosi per il benessere cutaneo. Ricordiamo che i capi di abbigliamento toccano la pelle, spesso per lunghe ore. La cute, che è permeabile, tende ad assorbire rapidamente queste sostanze, che finiscono direttamente nel flusso sanguigno. La mia raccomandazione è quella di sciacquare molto bene con acqua corrente i capi usciti dalla lavatrice, soprattutto quelli maggiormente a contatto con la pelle, come la biancheria intima e le lenzuola. In alternativa, si possono scegliere i detersivi biologici, caratterizzati da formulazioni più leggere e ingredienti di origine naturale e vegetale. Farai bene a te stessa e inquinerai di meno. Se la tua pelle è facilmente irritabile, inoltre, evita trattamenti sbiancanti e ammorbidenti con additivi vari: potrebbero provocare dermatiti e allergie”. Per rendere soffici i tuoi capi puoi ricorrere a un efficace rimedio della nonna:  aggiungi un mezzo bicchiere di aceto bianco nella cassettina dei saponi. Otterrai tessuti morbidi, senza però danneggiare la pelle.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
I nuovi detersivi sono ecologici e “amici della pelle”
I nuovi detersivi sono ecologici e “amici della pelle”

Da oggi puoi pulire la casa con detergenti non aggressivi che rispettano..

Partecipa alla camminata ecologica tra i boschi e ricevi un beauty kit
Partecipa alla camminata ecologica tra i boschi e ricevi un beauty kit

Parte l’Ecomaratona delle Aquile, un’iniziativa a favore..

Salute: attenti alle “bufale”!
Salute: attenti alle “bufale”!

Falsi allarmi divulgati come verità scientifiche da media e siti..

Cosmetici, cibo per la pelle
Cosmetici, cibo per la pelle

È un trend in crescita: i nuovi prodotti di bellezza sono realizzati con..

Perché i bambini amano tanto i peluche?
Perché i bambini amano tanto i peluche?

Morbidi e rassicuranti, aiutano i piccoli a instaurare le relazioni..