I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Allenati a diventare un ''osso duro''!

Gioca d’anticipo per prevenire l’osteoporosi: sono sufficienti una regolare assunzione di calcio e un po’ di movimento all’aria aperta

No pagePagina successiva
Allenati a diventare un ''osso duro''!

L’osteoporosi si combatte fin da giovani, mettendo in pratica alcune regole di prevenzione. Ma ancora troppe donne le trascurano. Un semplice ma significativo dato: da una recente indagine presentata nel corso del meeting “Milk in progress” è emerso che gli italiani consumano sempre meno latte fresco e sono agli ultimi posti nella classifica europea che vede in testa inglesi, tedeschi, francesi e austriaci, con un consumo quasi doppio. Ed è un peccato, dal momento che il latte è ricco di calcio, il minerale che mantiene lo scheletro forte e robusto.

 

Quanto calcio ti serve?

Le tabelle nutrizionali internazionali dicono che è necessario ogni giorno assumere attraverso gli alimenti circa 800-1000 milligrammi di calcio fino alla menopausa, e in seguito il fabbisogno aumenta fino a 1500 milligrammi. Altrimenti sono guai. “Se le perdite fisiologiche di calcio attraverso il sudore e le urine sono superiori alle entrate tramite la dieta, il corpo utilizza quello che è presente nelle ossa” afferma Silvano Adami, professore ordinario di reumatologia, dipartimento di medicina, dell’Università di Verona. “In questo modo però si riduce sempre di più la consistenza del tessuto osseo. Quando questa situazione perdura nel tempo e l'alimentazione continua a essere carente di calcio, le ossa si indeboliscono sempre più e inesorabilmente si manifesta l'osteoporosi”. 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Fai il pieno di vitamina D, indispensabile per la salute delle ossa

Stare all’aria aperta ed esporsi alla luce permette all’organismo di..

Fino a giugno, puoi fare l'esame delle ossa in farmacia

In prima linea contro l’osteoporosi con un dispositivo a ultrasuoni..

Il gelato: una fonte di calcio e di vitamine

È l’alimento preferito da grandi e piccini ed è anche una soluzione..

Osteoporosi: si cura coi bifosfonati, ma aumentano i rischi di fratture

L’Agenzia europea dei medicinali ha deciso una revisione dei farmaci..

Sei sottopeso o sovrappeso?
Strumenti - Sei sottopeso o sovrappeso?

Attraverso l’indice di massa corporeo, il BMI (Body Mass Index) puoi..

Sei a rischio osteoporosi?
Test - Sei a rischio osteoporosi?

Dal recente congresso mondale sull’osteoporosi è emerso che le donne..