I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Smagliature meno visibili con il laser frazionale non ablativo

Trattamento non invasivo in grado di stimolare la produzione di collagene

Smagliature meno visibili con il laser frazionale non ablativo

Innanzitutto, sgombriamo il campo da ogni illusione. “Ad oggi, non esiste nessun sistema, nessuna procedura in grado di cancellare le smagliature. L’obiettivo a cui tendere è invece quello di renderle meno visibili”, dice Matteo Tretti Clementoni, chirurgo plastico dell’Istituto Dermatologico Europeo di Milano. Vere e proprie cicatrici, le smagliature appaiono tendenzialmente durante l’adolescenza, soprattutto in seguito ad aumenti di peso. Restano, immutabili almeno fino a quando non si decide di intervenire, ad esempio con il laser frazionale non ablativo. “Si tratta di un dispositivo che ha ottenuto la certificazione dell’americana FDA, Food and Drug Administration”, un ente governativo che ha lo scopo di proteggere e tutelare la salute dei  cittadini.

In cosa consiste il laser frazionale non ablativo?

È un raggio luminoso di frequenza tale da non esser percepito dall’occhio umano. “Il manipolo viene passato sulle zone colpite dalle smagliature, provocando una sensazione molto delicata, come quella lasciata da tanti piccoli spilli. Il suo effetto, che si esplica solo su una parte della pelle, come se fossero delle “colonnine”, consiste in un’alterazione del derma, che viene poi sostituito da tessuto nuovo”. In media, occorrono 4-5 trattamenti per avere risultati apprezzabili, a circa un mese di distanza uno dall’altro. “Ma è soprattutto la prima applicazione ad essere fondamentale, perché dà indicazioni su come effettuare le seguenti, con quanta energia e per quale durata”. Già dopo la prima volta, si attiva il processo e i fibroblasti, le cellule della pelle deputate alla produzione del collagene, si mettono al lavoro.

Il nuovo collagene è di tipo simile a quello della cute sana”, dice ancora Tretti Clementoni. “Questo fa sì che ci si avvicini progressivamente, una seduta dopo l’altra, al risultato di smagliature meno profonde e meno evidenti”.

Un trattamento può costare tra i 400 e gli 800 euro, variazione che dipende da quanto è ampia l’area da trattare e quindi dal tempo impiegato. L’unica nota dolente è che il laser frazionale non ablativo non è adatto a tutti. “In persone con fototipo 3 e 4, cioè con pelle scura e molto scura, si rischia di ottenere un effetto anti-estetico”, mette in guardia Tretti Clementoni . “Infatti, la modesta infiammazione che si crea agisce anche sui melanociti, che producono nuova melanina. Di conseguenza, si può verificare un’iper-pigmentazione, in cui la cute diventa sensibilmente più scura”. Non esiste nessuna controindicazione, invece, nell’eseguire i trattamenti a pochi giorni dall'esposizione al sole. “Dopo ogni trattamento non occorrono particolari cautele e si verifica solo un lieve arrossamento che scompare nel giro di breve tempo. Però, visti gli intervalli da osservare tra un’applicazione e l’altra, non ci si può aspettare di essere “in forma” per agosto”. Ma, si sa, basta incominciare per sentirsi già meglio…

di Dorina Macchi

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Scacco matto alle smagliature
Scacco matto alle smagliature

Prevenirle e curarle non è difficile, basta scegliere i prodotti giusti

Pelle perfetta con le nuove “macchine della bellezza”
Pelle perfetta con le nuove “macchine della bellezza”

Radiofrequenza e cavitazione per ringiovanire i tessuti e combattere la..

Seno in gravidanza, come prevenire la perdita di tono
Seno in gravidanza, come prevenire la perdita di tono

È una parte del corpo che è messa a dura prova e merita quindi cure..

La “ciccia” ti fa sembrare più giovane
La “ciccia” ti fa sembrare più giovane

Dimagrire troppo ci invecchia. Lo dicono gli scienziati di Cleveland

Le nuove armi per combattere la cellulite
Le nuove armi per combattere la cellulite

Cronobiologia e staminali per le creme di ultima generazione dalla..