I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Raccomandazione del Ministero, in gravidanza ecografia a 19-21/a settimana

Aggiornate linee guida del Ministero su diagnosi prenatale

Raccomandazione del Ministero, in gravidanza ecografia a 19-21/a settimana

Il Ministero della Salute, l’Istituto Superiore di Sanità e Ceveas (Centro per la valutazione dell'efficacia dell'assistenza sanitaria) hanno aggiornato le linee guida per quanto riguarda l'ecografia per la diagnosi di anomalie fetali e la translucenza nucale. Nella fattispecie, le nuove indicazioni parlano di diagnosi di anomalie fetali tra la 19/a e 21/a settimana e misurazione della translucenza nucale non raccomandata né per la verifica della sindrome di Down né per eventuali anomalie cardiache. Non esistono, infatti, prove di efficacia dell'ecografia fatta nel terzo trimestre, sempre per individuare anomalie. Per quanto riguarda le anomalie cardiache, le linee guida ritengono il test della translucenza nucale scarsamente sensibile, così come non raccomandano il test dell'alfafetoproteina abbinato all'indagine ecografica per individuare difetti del tubo neurale. Per quanto riguarda la sindrome di Down, il documento precisa che il prelievo di villi coriali o l'amniocentesi sono quelli che consentono una diagnosi certa, mentre gli accertamenti ecografici e/o sierologici danno solo una stima del rischio.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento