I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Al via la settimana della fertilità

Un’iniziativa per le coppie alla ricerca di un figlio: visite gratuite dal 27 giugno al 1 luglio presso il centro ProCrea di Lugano

Al via la settimana della fertilità

È ancora un tabù, sia per le donne, che – soprattutto – per gli uomini: l’infertilità è un tema molto delicato. I controlli periodici permettono di fare prevenzione, ma quando c’è anche un semplice sospetto è meglio rivolgersi subito ad uno specialista. 

Dal 27 giugno al 1 luglio c’è un’opportunità da cogliere: ProCrea (www.procrea.ch), centro internazionale di medicina della Riproduzione, lancia la prima “settimana della fertilità”, durante la quale le coppie alla ricerca di un figlio potranno avere un primo consulto gratuito.
«L'informazione e la conoscenza sono alla base di un percorso di prevenzione e di cura” dice Thierry Suter, specialista in medicina della riproduzione. “Si tende sempre a pensare che un figlio, prima o poi, possa arrivare. Ma così facendo si rischia di perdere tempo prezioso».
L’infertilità non è un problema isolato: secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità interessa il 15% delle coppie (in Italia si stima siano 150mila circa). 
«L'età della donna è tra i principali ostacoli alla fertilità: arrivare a concepire un figlio prima dei 35 anni è decisamente più facile che dopo. Infatti, la fertilità di una donna, che raggiunge il suo grado più elevato intorno ai 25 anni, in media cala lentamente fino ai 35 anni, per diminuire abbastanza velocemente dopo», ricorda Suter. 
Il mondo scientifico distribuisce in modo eguale le cause di infertilità tra uomo, donna e coppia. Ma nel 10% dei casi non si trova nessuna motivazione apparente. «L'infertilità può essere determinata da problemi diversi: infezioni, malformazioni, particolari situazioni ormonali o malattie. Molte volte si può arrivare alla guarigione o a individuare la cura: l'importante è però intervenire presto.
Fumo, droghe e alcol sono tra i principali nemici della fertilità
, nell’uomo e nella donna».
Dal 27 giugno al 1 luglio, il centro ProCrea è aperto dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.
Per approfittare del consulto gratuito è richiesta la prenotazione chiamando
il numero +41 91 924 55 55.

di Monica Coviello

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
L’importanza della prevenzione dentale

Poche e semplici regole di igiene possono ridurre l’incidenza della..

Maggio dedicato alla prevenzione delle patologie dell’udito

Nei centri Amplifon si può prenotare una visita di controllo gratuito

Prevenzione dentale: a marzo visite gratuite in tutta Italia

Una recente indagine ha evidenziato il ruolo degli zuccheri nella..

I dieci comandamenti per l’eterna giovinezza

Una lunga vita in perfetta salute non è un miraggio: la ricetta è un..