I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Il mare e i noduli alla tiroide

È sconsigliato trascorrere lunghi periodi in località di mare a chi è affetto da questa patologia?

No pagePagina successiva
Il mare e i noduli alla tiroide

Maria ha 38 anni e alcuni noduli alla tiroide, che tiene sotto controllo da circa 10 anni. Ha fatto l’agoaspirato, che ha dato un quadro di benignità e, quindi, non è da operare. La tiroide funziona bene, dato che non ci sono alterazioni negli esami. Avendo un bimbo di nove mesi, ha intenzione di trascorrere un periodo di villeggiatura al mare con il piccolo. Ma si chiede se è sconsigliato trascorrere lunghi periodi in località di mare per chi, come lei, soffre di noduli tiroidei...

 

Il commento del professor ALFREDO PONTECORVI, Direttore, Cattedra di Endocrinologia; Primario, Divisione di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, Policlinico “Agostino Gemelli” Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.

 

Maria può tranquillamente andare al mare. Nei pazienti con noduli tiroidei non ci sono indicazioni particolari da seguire, né per quanto riguarda abitudini alimentari, né per lo stile di vita. È erroneamente opinione comune che ai pazienti con patologie tiroidee sia sconsigliato andare al mare per la presenza di iodio. Lo iodio volatile (cioè quello che eventualmente respiriamo al mare) è ininfluente e non viene pressoché assorbito dall’organismo. Lo iodio viene assimilato per via orale, attraverso gli alimenti (sale iodato, pesci d’acqua salata, latte e derivati, uova) o integratori. Altre fonti secondarie possono essere dentifrici, colluttori e disinfettanti contenenti iodio e tinture per capelli specifiche. Le persone che vivono nei pressi del mare sono meno soggette a sviluppare disfunzioni tiroidee, proprio perché mangiano fin da piccoli pesce fresco di mare o alimenti prodotti nelle zone limitrofe, i cui terreni e falde acquifere sono più ricchi di iodio. Se assunto in quantità ragionevole, tutti possono assumere lo iodio.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
La dieta per la tiroide
La dieta per la tiroide

Questa importante ghiandola ha bisogno di dosi equilibrate di iodio

Allarme sale: ridurne il consumo migliora la salute
Allarme sale: ridurne il consumo migliora la salute

Ipertensione e malattie cardiovascolari tra i rischi principali

Malattie rare: un successo l'esperienza in mare per i giovani pazienti
Malattie rare: un successo l'esperienza in mare per i giovani pazienti

I ragazzi che ne soffrono hanno trascorso qualche giorno sulla Nave..

Vacanze: scegli la meta più adatta per rigenerarti
Vacanze: scegli la meta più adatta per rigenerarti

Qualunque sia la località che hai scelto, i benefici per la salute non..

Un bagno disintossicante
Un bagno disintossicante

Oli essenziali, cereali, sali e alghe per cancellare la stanchezza e..