I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Ipnosi: un aiuto contro il dolore

È una tecnica in grado di modificare la percezione sensoriale, e può rivelarsi efficace per alleviare la sofferenza fisica e controllare l’ansia

Ipnosi: un aiuto contro il dolore

“A me gli occhi!”: ma che cosa è in realtà l’ipnosi, una pratica in bilico fra medicina e magia? È una tecnica utilizzata per indurre uno stato di trance o un controllo particolare della mente e del corpo.

In Occidente è stata scoperta abbastanza recentemente, ma la sua storia è molto antica, e affonda le radici in pratiche che appartengono a culture non occidentali, come per esempio lo sciamanesimo. È  molto potente, perché produce uno stato alterato di coscienza che può servire per raggiungere alcuni obiettivi terapeutici, come il controllo del dolore e dell’ansia causati dalla malattia, fino all’esperienza trascendentale, che aiuta ad affrontare la paura della morte.

”L´ipnosi - spiega Enrico Facco, docente del Dipartimento di Specialità medico-chirurgiche dell´Università di Padova (http://www.dspmc.unipd.it/) - è in grado di modificare la percezione sensoriale (visiva, uditiva, olfattiva) e questo, di conseguenza, cambia la risposta cerebrale agli stimoli sensoriali. In ambito medico, ad esempio, l´ipnosi può essere adottata come strumento durante le procedure invasive radiologiche negli adulti, o per ridurre la sofferenza nei malati di cancro”.
Stati dissociativi simili a quelli che può produrre l’ipnosi sono molto simili alle reazioni spontanee di chi si trova in situazioni in cui la sopravvivenza è a rischio. È una tecnica dalle grandi potenzialità, e saperla utilizzare in modo consapevole può essere utile per migliorare le condizioni di chi si sta confrontando con il dolore.

di Monica Coviello
PARLIAMO DI: ipnosi, trance, dolore,

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Non volete sentire dolore? Incrociate le braccia

Secondo una ricerca dell’University College di Londra, sarebbe una..

Quando il dolore "non passa”

La nuova legge 38 per tutelare i 15 milioni di italiani che soffrono di..

Malattie reumatiche, non bisogna rassegnarsi al dolore

Una campagna di sensibilizzazione nei riguardi di un problema che..

Smettere di fumare, a tutto vantaggio di salute e bellezza

Oggi gli aiuti non mancano, dall’ipnosi all’auricoloterapia,..