I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Incontinenza urinaria, ne soffrono 2 milioni di italiane

È un disagio diffuso che compromette seriamente la qualità della vita di chi ne soffre. Ma i rimedi ci sono e funzionano

No pagePagina successiva
Incontinenza urinaria, ne soffrono 2 milioni di italiane

Secondo i dati ufficiali due milioni di italiane tra i 35 e i 75 anni soffrono di incontinenza urinaria. A queste si aggiungono le donne che devono fare i conti con questo imbarazzante disturbo in modo passeggero per esempio dopo il parto. “Chi ne soffre spesso modifica le proprie abitudini”, dice il dottor Marco Soligo, responsabile dell’ambulatorio di uroginecologia dell’ospedale San Carlo Borromeo di Milano. “Inizia a uscire meno con le amiche, non pratica più sport e limita al massimo i rapporti sociali. Ma è un peccato, visto che oggi le soluzioni per non soffrine più ci sono e sono efficaci”.

 

Le cause

La forma di incontinenza più comune è quella da sforzo. A provocarla è un indebolimento delle muscolature dell’uretra e del pavimento pelvico. In questa situazione, quando la vescica viene sottoposta a delle pressioni, come durante uno starnuto, un colpo di tosse, sforzi banali, si verifica la perdita di qualche goccia di urina.

Le cause? Molte. Può iniziare dopo il parto, specialmente se il travaglio è lungo e laborioso oppure se il piccolo è molto grosso, è frequente tra le donne obese, dal momento che il peso eccessivo causa un cedimento dei muscoli del pavimento pelvico, tra chi soffre di tosse cronica come le forti fumatrici e dopo la menopausa, perché la scomparsa degli ormoni femminili può ripercuotersi sulla tonicità e sull’elasticità di questi muscoli. Può scatenarsi anche in modo transitorio, per esempio è tipica durante la gravidanza.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Il tuo bambino fa la pipì a letto? Prova i fiori di Bach
Il tuo bambino fa la pipì a letto? Prova i fiori di Bach

La floriterapia può essere un’ottima soluzione in caso di enuresi..

Cistite, una malattia trascurata
Cistite, una malattia trascurata

Un fastidioso disturbo, tipicamente femminile, dovuto a un’infezione..

La ginnastica per rinforzare i muscoli del pavimento pelvico
La ginnastica per rinforzare i muscoli del pavimento pelvico

Per prevenire o eliminare piccole perdite e incontinenza, ecco alcuni..

I disturbi della stagione estiva
I disturbi della stagione estiva

Gambe pesanti, giramenti di testa, cistiti, raffreddori e molti altri ci..

Pops: la nuova tecnica laparoscopica per risolvere il prolasso urogenitale
Pops: la nuova tecnica laparoscopica per risolvere il prolasso urogenitale

Messo a punto da un medico italiano, l’intervento consente il riassetto..