I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Un gel per trattare i calcoli dell’uretere

Un nuovo metodo si avvale di un gel che si dissolve naturalmente nell’organismo in meno di un’ora, senza lasciare traccia

Presso l’Istituto Clinico Città Studi di Milano è stata recentemente messa a punto una innovativa tecnica che consente un trattamento maggiormente efficace dei calcoli dell’uretere (problema che affligge prima o poi nella vita il 12% della popolazione, con picchi del 20% negli individui di sesso maschile). Il dr Raber, responsabile dell’Unità di Urologia dell’ICCS, spiega che la calcolosi dell’uretere "è una condizione caratterizzata dalla presenza di un calcolo all’interno di quel piccolo condotto che normalmente veicola le urine prodotte nel rene direttamente nella vescica. Il calcolo di solito si forma nel rene e qui è di solito asintomatico. Tuttavia, quando si sposta e raggiunge l’uretere, determinandone l’ostruzione, l’urina non riesce più a passare e si accumula nel rene impedendone il corretto funzionamento. Inoltre, l’organismo spinge naturalmente il calcolo verso l’esterno causando così dolorosissime coliche renali. L’innovativa tecnica consiste nell’introduzione nel lume dell’uretere, a monte del calcolo, di un gel che solidifica a temperatura del paziente e forma una barriera fisica tenace e tale da impedire la migrazione di frammenti lungo l’uretere durante il trattamento. Il gel, dissolvendosi automaticamente dopo circa 45 minuti, non lascia traccia con totale ripristino della pervietà ureterale." Raber spiega che: "Il paziente che non presenta particolari patologie associate viene di solito dimesso il giorno dopo la procedura e viene richiamato dopo 4 settimane per la rimozione del catetere ureterale in anestesia locale."

 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Fiuggi è il mio elisir di lunga vita!
Fiuggi è il mio elisir di lunga vita!

La vincitrice del titolo “Velone 2010”, Luciana Petrassi, rivela i..

Il mais, l’oro dei Maya
Il mais, l’oro dei Maya

Si può considerare un vero calmante naturale; privo di glutine, è..

Le acque termali curative
Le acque termali curative

Guarire con fanghi, vapori odorosi e acqua, ma attenzione a scegliere..

‘Na tazzulella ‘e caffè
‘Na tazzulella ‘e caffè

Non potete farne a meno? Niente paura, gli ultimi studi gli attribuiscono..

La carta d’identità delle uova
La carta d’identità delle uova

Impariamo a leggere l’etichettatura obbligatoria riportata sul guscio