I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Un farmaco rivoluzionario che protegge le ossa

La nuova cura per l’osteoporosi riduce il rischio di fratture

No pagePagina successiva
Un farmaco rivoluzionario che protegge le ossa

Il 20 ottobre in tutto il mondo è stata la giornata dedicata alla prevenzione dell’osteoporosi, una malattia che ha un impatto devastante sulla vita di chi ne è colpito. I numeri sono eloquenti. Attualmente solo in Italia sono quasi tre milioni le persone, in maggioranza donne, a rischio di frattura.

Un precedente di osteoporosi in famiglia, il fumo e l’alcol, un’età over 45-50, una cura prolungata per almeno sei mesi con cortisonici, la presenza di una malattia autoimmune come l’artrite reumatoide sono tutti fattori che modificano l’architettura dell’osso e incidono negativamente sulla sua qualità, rendendolo più fragile. “A causare l’osteoporosi è un’alterazione del turn over osseo, cioè dell’attività degli osteoblasti, le cellule che costruiscono nuovo tessuto osseo, e degli osteoclasti, quelle che invece lo demoliscono” spiega il professor Silvano Adami, professore ordinario di reumatologia, dipartimento di medicina, dell’Università di Verona. “Per ragioni ancora non del tutto chiare, questo meccanismo si inverte e l’attività degli osteoclasti diventa prevalente.”

 

Effetti positivi a scadenza

I farmaci disponibili attualmente stimolano la vitalità degli osteoblasti e proteggono chi ha subito la frattura dal rischio di nuovi incidenti. Non in tutti i pazienti però hanno la medesima efficacia. Studi recenti hanno infatti dimostrato che la categoria di farmaci più utilizzata, cioè i bifosfonati e il ranelato di stronzio, a partire dal terzo anno iniziano a essere meno efficaci, per motivi ancora sconosciuti.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Fino a giugno, puoi fare l'esame delle ossa in farmacia
Fino a giugno, puoi fare l'esame delle ossa in farmacia

In prima linea contro l’osteoporosi con un dispositivo a ultrasuoni..

Fai il pieno di vitamina D, indispensabile per la salute delle ossa
Fai il pieno di vitamina D, indispensabile per la salute delle ossa

Stare all’aria aperta ed esporsi alla luce permette all’organismo di..

Osteoporosi: si cura coi bifosfonati, ma aumentano i rischi di fratture
Osteoporosi: si cura coi bifosfonati, ma aumentano i rischi di fratture

L’Agenzia europea dei medicinali ha deciso una revisione dei farmaci..

Sei a rischio osteoporosi?
Test - Sei a rischio osteoporosi?

Dal recente congresso mondale sull’osteoporosi è emerso che le donne..