I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Cattiva digestione? Cosa fare se è colpa del fegato

Pesantezza dopo i pasti? Oltre a stress, ansia o abitudini alimentari scorrette, può nascondersi una patologia epatica. Lo specialista in gastroenterologia ci spiega cosa fare caso per caso.

Immagine successiva
Cattiva digestione? Cosa fare se è colpa del fegato

Con la consulenza del prof. MARIO ANGELICO, ordinario di gastroenterologia all'Università Tor Vergata di Roma e direttore dell'Unità di epatologia del policlinico Tor Vergata.


Vuoi digerire bene? Abbi cura del tuo fegato! Spesso, mal di stomaco, alito cattivo e amaro, gonfiore all’addome, cerchio alla testa che non dà tregua per tutto il giorno e sonnolenza dopo mangiato possono essere i segni che qualcosa non va per il verso giusto al fegato. Questo organo è diviso in due parti (lobo destro e sinistro), situato sopra lo stomaco e sotto il diaframma. Le sue funzioni sono tantissime: produce sostanze importanti (come il colesterolo, la bile e numerosi enzimi), aminoacidi (componenti delle proteine), scompone le proteine e immagazzina i nutrienti. Protagonista di tutti i processi di trasformazione delle sostanze nell’organismo, il fegato è l’organo chiave per lo smaltimento degli elementi nocivi (come pesticidi, farmaci, additivi).

 

Perché si ammala

Essendo il bersaglio degli elementi tossici alimentari e ambientali, il fegato può andare incontro a danni per abuso di alcol, ingestione di sostanze chimiche, attacco di virus e anche per una dieta sbagliata. All’inizio, i disturbi possono essere leggeri e vaghi, come una digestione difficile. Poi, però, le cellule del fegato possono deteriorarsi e l’organo inizia a lavorare di meno: si riduce la produzione di enzimi e di bile, tanto che il cibo non viene utilizzato bene, e fanno la loro comparsa stanchezza e sovrappeso. Con il tempo, si può avere la cicatrizzazione del tessuto del fegato, che conduce alla cirrosi epatica, una seria alterazione della struttura delle sue cellule, con ingrossamento dell’organo, aumento dei valori della bilirubina nel sangue e riduzione dei globuli rossi.

 

Che cos’è il “fegato grasso”

A volte, una cattiva digestione è la conseguenza di una steatosi: le cellule del fegato contengono del grasso che le fanno gonfiare, causando un aumento di volume dell’organo. Anche se non si tratta di una vera e propria malattia e non esiste alcuna alterazione della sua consistenza o della sua superficie, spesso il fegato grasso è la conseguenza di una dieta sbagliata, troppo ricca di cibi grassi, e di un eccessivo consumo di bevande alcoliche.

Che Cosa fare. La cura riguarda soprattutto l’alimentazione: oltre ad abolire le bevande alcoliche, è necessario limitare drasticamente il consumo di cibi grassi di origine animale e vegetale (come burro e margarina), dando la preferenza all’olio d’oliva. Assolutamente indispensabile anche ridurre la quantità di amidi nella dieta (pane, pasta, patate, riso), che forniscono la fonte principale delle calorie che poi vengono trasformate in grasso che si deposita nel fegato.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Epatite C: in fase di studio un nuovo interferone

La cura con interferone Lambda presenta effetti collaterali ridotti..

Un bicchiere di troppo

Consigli per imparare a bere senza mai esagerare

Come difendersi da virus e batteri

Autobus, metrò e locali pubblici: attenzione all’igiene

Come si identifica la gastrite da infezione

Dolori e bruciori di stomaco: non sempre sono sintomi di infiammazione..

Ansia da prestazione: adesso ne soffrono anche le donne

In Italia una su cinque confessa di non sentirsi all’altezza

Qual è il tuo peso ideale?
Strumenti - Qual è il tuo peso ideale?

Quest’estate hai gettato da una rupe l’odiosa bilancia, ma ora con..

Obiettivo corpo perfetto
Strumenti - Obiettivo corpo perfetto

Sei una sportiva o ti accontenti di mantenere il tuo peso forma stando..

Sei sottopeso o sovrappeso?
Strumenti - Sei sottopeso o sovrappeso?

Attraverso l’indice di massa corporeo, il BMI (Body Mass Index) puoi..

A che velocità batte il tuo cuore?
Strumenti - A che velocità batte il tuo cuore?

Specificando il sesso e inserendo l’età otterrai la tua frequenza..

Maybe baby...
Strumenti - Maybe baby...

Scopri quali sono i tuoi giorni fertili, ossia i giorni in cui hai..

Sai curarti da sola?
Test - Sai curarti da sola?

Verifica qual è il tuo rapporto con i farmaci

Sei un soggetto attivo o passivo?
Test - Sei un soggetto attivo o passivo?

Seguire una dieta è più facile se sai riconoscere i comportamenti che..

Sei combattiva o fatalista?
Test - Sei combattiva o fatalista?

Sei convinta di poter esercitare un controllo sugli eventi e di poter..

Sei vittima dello stress?
Test - Sei vittima dello stress?

Ritmi di vita sempre più frenetici mettono a dura prova il nostro..

Sai bere con moderazione?
Test - Sai bere con moderazione?

Scopri rispondendo alle domande del nostro test se hai problemi con..