I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Acufene, quel ronzio nella testa

Con la TRT, terapia della riprogrammazione, si può curare

No pagePagina successiva
Acufene, quel ronzio nella testa

Un fischio acuto, o un ronzio, oppure un sibilo, insomma un suono che perdura e che può essere così intenso da pregiudicare la qualità della vita: è l’acufene, un disturbo che obbliga a convivere giorno e notte con un rumore che proviene dalla propria testa. Si tratta per altro di un problema molto diffuso, di cui soffre il 10-14% degli italiani, specie gli ultraquarantenni per quanto riguarda gli uomini, e le ultracinquantenni nel caso del gentil sesso.

 

Le cause e gli esami

Le cause che li provocano possono essere davvero molte, come ad esempio un danno all’orecchio ormai stabilizzato, un’ipoacusia, cioè un calo dell’udito provocato da un trauma acustico o da un’infezione virale; un'alterazione di alcune strutture dell'orecchio interno, un invecchiamento fisiologico dell’apparato uditivo, per citare soltanto le più frequenti.

Proprio per identificarle è indispensabile rivolgersi a uno specialista ed effettuare una serie di esami di audiometria e acufenometria

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Maggio dedicato alla prevenzione delle patologie dell’udito

Nei centri Amplifon si può prenotare una visita di controllo gratuito

Il test che verifica l’udito del tuo piccolo

Lo screening viene eseguito sui neonati per individuare e curare..

Il test con le otoemissioni acustiche verifica l’udito del tuo piccolo

Lo screening viene eseguito sui nuovi nati per individuare e curare..