I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

10 buone cose da fare per i tuoi denti

Prevenzione, controlli, pulizia, ma anche le nuove cure e i trattamenti correttivi giusti

No pagePagina successiva
10 buone cose da fare per i tuoi denti

1. Prenditene cura

Ovvero, vai con la prevenzione. Spazzolino e filo dopo ogni pasto, controllo e pulizia in studio ogni 6 mesi.

2. Impara a lavarli

Lava separatamente i denti superiori e inferiori, all’esterno e all’interno, con movimenti dalla gengiva verso il dente. Evita i movimenti orizzontali per non rovinare le gengive.

3. Non affumicarli 

Ricordati che il fumo fa male. Anche ai denti. Secondo i National Health Institutes of Health americani, solo il 20% delle persone non fumatrici con più di 65 anni è completamente senza denti, contro uno strabiliante 41.3% dei fumatori.

4. Attenzione se sei in attesa

La rivoluzione ormonale della gravidanza può riflettersi sia sulla qualità del patrimonio dentale del bambino sia su quello della mamma. Dunque visite più frequenti, maggiore attenzione all’igiene orale e dieta opportuna, ricca di minerali e con eventuali aggiunte di integratori e di fluoro.

5. Smacchiali

Pulizia dal dentista, completata da un soffio a base di bicarbonato e limone che agendo sul principio dell’energia cinetica rimuove la patina che ingiallisce e le eventuali macchie di caffè e di nicotina (air flow).

 6. Rendili sempre più bianchi

Per risultati più evidenti, gel a base di perossido di carbammide e perossido di idrogeno da applicare sui denti con apposite mascherine. Il trattamento è domiciliare (kit in farmacia o consegnato dal professionista), ma nello studio specialistico l’odontoiatra può personalizzarlo usando mascherine per proteggere le gengive, gel in concentrazioni più alte (fino al 30%) e fonti di luce (laser o altro) per accelerare i tempi e ottenere risultati migliori.